• di Domenico Suraci – Movecoin è la prima app in Italia creata per stimolare gli utenti a raggiungere le proprie mete a piedi e in bicicletta piuttosto che con mezzi inquinanti in cambio di una retribuzione economica.

    Dunque attività fitness, guadagno ed ecologia (perché muoversi senza inquinare è un enorme aiuto all’ambiente): ma come funziona? Movecoin paga l’utente con 10 centesimi per ogni chilometro percorso e certificato come moto umano. Al termine dello spostamento, registrato attraverso il gps dello smartphone, la retribuzione è in valuta digitale, cioè in movecoin. A questo punto l’utente può convertire la moneta digitale guadagnata in euro mediante accredito su una carta prepagata – Hype, sottoscrivibile senza spese proprio dall’app – oppure gli sarà possibile utilizzare la cifra per comprare in alcuni negozi collegati alla app. O, ancora, potrà mettere all’asta i movecoin guadagnati, come una qualsiasi altra criptovaluta, cedendoli al miglior offerente. Questa particolarità potrebbe far risultare ancora più redditizi i passi registrati dall’app.

    Il prezzo della moneta Movecoin potrebbe quindi prendere valore nel tempo. Il rapporto che non potrà mai cambiare sarà di 10 centesimi per chilometro percorso. Rispetto alle criptovalute non c’è bisogno di computer con capacità di calcolo elevatissime con enorme consumo di energia, ma solo di uno smartphone. E’ l’utente che “conia” la moneta attraverso il suo movimento.

    Smile! you are on CityNow!