• I complimenti sono arrivati da ogni parte. La serata sportiva vissuta al PalaCalafiore si può inquadrare tra gli eventi di straordinario significato e quindi di prestigio per lo sport reggino, finalmente.

    Reggio Calabria nuovamente al centro di grandi appuntamenti, quelli che nel passato grazie alle tante società nelle varie discipline, erano quasi all’ordine del giorno. Italia-Australia il prestigioso match internazionale di pallavolo, ha riportato entusiasmo, voglia di partecipare, calore.

    La pensa così anche il noto giornalista reggino Tonino Raffa: “L’arrivo della Nazionale Italiana è sempre una scarica di adrenalina per tutti. Teniamo presente che la Calabria e Reggio in particolare hanno una grandissima tradizione nella pallavolo, soprattutto quella femminile, ma anche maschile.

    Direi che è un tuffo nelle acque del passato, guardando anche al futuro di questa Nazionale che si appresta adesso a giocarsi la Nations League con avversari di grosso calibro. Il calore di questo pubblico è la benzina migliore per far carburare al meglio il motore degli azzurri.

    L’arrivo della Nazionale è sempre un evento che lascia una scia, un solco sul quale si potrebbe riprendere a lavorare, purtroppo in tempi diversi per la carenza di impianti e sponsorizzazioni, bisognerebbe fare le nozze con i fichi secchi. Impegno, passione la voglia di rimboccarsi nuovamente le maniche, tutti elementi che potrebbero portare a qualcosa di nuovo, vedremo”.

     

    Smile! you are on CityNow!