• Marco Passera è uno dei nuovi elementi della Viola Reggio Calabria. Il play maker ex Brescia e Latina è stato ospite di Radio Antenna Febea.

    Passera è ritornato sulla vittoria ottenuta nel finale contro Roma “Non è stata una partita facile, non si era messa bene così come la prima a Tortona. Siamo stati bravi noi a crederci sempre e a rimetterla in piedi ottenendo i primi due punti della stagione che ci rendono molto contenti”.

    Un bilancio dopo queste prime due gare. E’ una Viola che è andata a sprazzi. Il carattere messo nelle rimonte è un aspetto positivo perché quello o ce l’hai o non ce l’hai. Tuttavia dobbiamo essere più costanti nel corso della partita, più determinati e continui, non sempre basterà giocare gli ultimi minuti. Dobbiamo crescere come forza mentale e concentrazione ma siamo sulla buona strada”

    Il playmaker neroarancio poi ha parlato della sua esperienza personale e di un gruppo sempre più coeso. “Io sono molto contento, ho trovato dei ragazzi splendidi, sono tutti ragazzi speciali con cui non è stato difficile entrare in sintonia. Lavoriamo sodo in palestra tutti i giorni con Calvani che è un coach esigente che sa cosa serve per fare una grande stagione. Credo che questo possa essere l’anno giusto perché il movimento reggino riparta. Io ce la metterà tutto , per la Viola, per i tifosi.

    Messa in archivio la vittoria con Roma, adesso la concentrazione è tutta per la trasferta di Casale “Sappiamo che sarà una trasferta difficile ma noi abbiamo rotto il ghiaccio. Vogliamo vincere a Casale pur sapendo che sarà un campo difficile, andremo li determinati provando ad essere continui per tutto il match”.

    22291197_1552438924816725_8433256682398250302_o

    Smile! you are on CityNow!