• di Eva Curatola – L’impegno dei reggini all’estero. Poche parole che racchiudono la voglia di innovazione e sviluppo di Luigi Familiari e Giuseppe Quattrone, due giovani impegnati nella promozione e nella crescita del nostro territorio.

    Familiari e Quattrone, dopo diverse esperienze lavorative all’estero, tra le altre in Germania e Regno Unito ed USA, decidono di tornare nel luogo che li ha visti nascere e crescere, Reggio Calabria. Qui creano non solo la loro attuale compagnia “Saxesfull“, ma decidono anche di mettere in pratica tutto ciò che avevano imparato.

    “Io ed il mio socio – spiega Luigi Familiari ai microfoni di CityNow – abbiamo deciso di interrompere la nostra carriera internazionale per far ritorno qui, a Reggio Calabria e proseguire quello che è il nostro percorso, nella nostra terra.”

    L’azienda nasce ed opera nella nostra città, come in tutto il Sud Italia ed anche all’estero. “Ci concentriamo più sul mercato locale, ma questo non implica l’esclusione di un più ampio raggio d’azione, come le regioni a noi vicine e perché no, anche quelle molto lontane. Grazie alle nostre precedenti esperienze abbiamo le conoscenze e le competenze per poter gestire anche un mercato internazionale. Il fine ultimo della società è quello di creare un modo di vedere le cose diverso nelle PMI fornendo un nuovo concetto di qualità e accompagnandole attraverso i loro processi di cambiamento”.

    Dimostrazione tangibile del lavoro dei due reggini non sono solamente l’impegno profuso qui sul nostro territorio, ma anche le soddisfazioni provenienti dall’estero. L’azienda infatti, non troppo tempo fa, è stata invitata a Singapore, per partecipare al master promosso dal programma governativo CITREP+.

    Un’occasione assolutamente imperdibile per la Saxesfull, per la nostra città e per Luigi Familiari che ha portato alto il nome dei reggini nel mondo. Grazie alla sua competenza in fatto di elementi di project management e ingegneria dei processi, il reggino è stato infatti invitato a tenere lezione al master che verte sul sistema informativo SAP e consente ai corsisti di ottenere una certificazione internazionale sul software. (Il master è aperto anche agli italiani)

    “Una bella esperienza – la definsice FamiliariA livello personale era la prima volta che mi trovavo nella zona APAC, e a livello professionale, sento di aver raggiunto davvero un bel traguardo. Siamo riusciti a portare lontano una piccola azienda, localizzata in un posto dove i trasporti e il marketing giocano a nostro sfavore”.

    A parlare dell’esperienza non è però solo il giovane imprenditore di Confindustria, ma anche chi, con lui ha avuto il piacere di lavorare: “Per il corso CITREP+, K2 Partnering Solution Singapore ha collaborato con Saxesfull grazie ad una già esistente partnership in Europa. Il corso di formazione CITREP+ è un corso misto di autoapprendimento e formazione in classe. Nel momento in cui abbiamo dovuto scegliere degli insegnanti per quanto riguarda la formazione in aula, Saxesfull ci è sembrato il partner da avvicinare. Il feedback dei tirocinanti è stato infatti positivo e non vediamo l’ora di tenere altri corsi di formazione insieme”. Queste le parole di Ying Zhang, Managing Director APAC (Area che comprende Cina, Giappone, Australia, Malesia/Singapore), a seguito della collaborazione con la società reggina.

    In un mondo in cui la Calabria è vista come la culla della mafia, della disoccupazione e dell’arretratezza, è sempre bello scoprire talenti che attestino invece l’esatto opposto.

     

    Smile! you are on CityNow!