• Adriana Scopelliti, straordinaria creatrice di moda, stilista calabrese di Catona, ha conseguito, a Parigi, il prestigioso ed ambito premio Grand PRIX SAINT GERMAIN DE PRES che viene assegnato su rigorosa selezione, da una competente giuria di esperti del settore, stilisti critici d’ arte e fotografi di moda, tra i quali il fotografo Giuseppe Mangano Russo che è  stato uno dei fotografi del fashion Week di Milano.

     

    Ad indossare gli spettacolari abiti della stilista, la modella marocchina di punta Hajar Bellari, modella del momento, abile professionista che ha offerto il meglio, a Parigi, con il suo portamento e la sua classe per i vestiti di Scopelliti, eleganti e originali e ricamati a mano, con applicazioni sul tessuto, motivi particolari che hanno strappato i consensi del difficile pubblico parigino, anche sullo sfondo della Tour Eiffel, al Trocadero dove la modella si è recata per sfilare gli abiti e per uno shooting fotografico di Peppe Russo.

    Abbiamo intervistato la Stilista per meglio conoscere i suoi percorsi d’ arte.

    Ci vuole parlare della sua vita, Adriana Scopelliti?

    Mi chiamo Adriana Scopelliti, sono nata e cresciuta a Catona di Reggio Calabria; ho 57 anni ed ho cominciato a cucire quando avevo solo quattordici anni… quella per la moda e per la sartoria per me non è solo una professione, ma una vera e propria passione che mi accompagna da tutta la vita.

    Appena ho concluso la scuola media, ho iniziato la scuola di taglio sotto la guida di una sarta professionista, che ha saputo alimentare la mia passione. Ho iniziato al più presto a realizzare dei capi “miei”; il primo abito che ho realizzato integralmente l’ho confezionato per mia madre in occasione della festa dell’Immacolata. La realizzazione del mio primo capo  è stato un traguardo importante infatti ricordo quel momento come se fosse oggi, mi sembra di vedere ancora mia madre che si guardava allo specchio incredula e visibilmente emozionata mentre indossava quel vestito che non le faceva alcun difetto…

    La moda è sempre stata la mia vera e grande passione, sin da quando sono piccola ho vissuto con “il filo in mano”; la mia più grande aspirazione è sempre stata quella di riuscire a dare vita e concretezza, attraverso gli abiti che creo, alla mia passione e alla mia creatività.

    Il mio percorso nel mondo della moda si caratterizza per un processo di continuo perfezionamento volto alla ricerca e alla cura di ogni singolo dettaglio al fine di riuscire a creare e a sviluppare un prodotto non solo unico, dove ogni singolo particolare, ricamo e applicazione sia valorizzato ed esaltato.

    Credo che nessun elemento debba essere dato per scontato poiché ogni dettaglio ha un peso e un ruolo proprio e chiave nella definizione del bozzetto finale per la di realizzazione del prodotto.

     

    Galleria Fotografica

    Smile! you are on CityNow!