GIUSY-BUSCEMI-1-778x505

Da Sorrento a Taormina, la Maison Celestino made in Calabria, continua a narrare le emozioni del Sud

  • Non si è ancora spenta l’eco del successo registrato al Museo Correale di Sorrento per la Collezione Katherina ,  culminato con l’assegnazione alla Maison Celestino, del prestigioso riconoscimento istituzionale “Mod’Arte 2018”,  che  sta per aprirsi il sipario della grande soirèè che vedrà protagonista l’Azienda calabrese ,  invitata  da Gianna Azzaro in occasione di  “Taormina Gold”,  domenica 8 luglio, con inizio alle 20.30, presso la suggestiva Piazza Nove Aprile.

    Sarà Giusy Buscemi , la solare Miss Italia di origini siciliane ed  attrice protagonista , nel ruolo di Teresa Iorio, della apprezzata  fiction di Rai Uno ” Il Paradiso delle Signore “,   la madrina d’eccezione della casa di moda di origine calabrese.

    Oltre Settentamila follower sui social  esprimono la simpatia e l’interesse che Giusy Buscemi riscuote per la classe, lo stile , la  bellezza ed il talento . A Taormina  indosserà    le creazioni Celestino , quasi  a ricreare  un fil rouge  con  il ruolo interpretato nella fiction televisiva che ha portato sul grande schermo il valore della moda italiana nella difficile fase di ricostruzione del Paese, preludio al benessere ed al boom economico. Giovane madre della piccola Caterina Maria insieme al marito , il regista Jan Michelini, noto , tra l’altro, per la fortunata serie televisiva da lui diretta ,Don Matteo, Giusy Buscemi sarà a Taormina insieme a Caterina Celestino, portavoce dell’azienda, già nelle prime ore di domenica.

    L’ufficio stile coordinato dalla designer Flavia Pulignano sta selezionando le creazioni da portare  in passerella. Sfileranno gli abiti dedicati a Santa Caterina da Siena, Caterina de’ Medici, Caterina La Grande di Russia, Katherine Jeffers Schori vescovo del Nevada , Caterina di Forlì , anche se sono previste novità e  sorprese.

    “Sono entusiasta per l’interesse ed il calore manifestataci in questi ultimi giorni – dichiara Caterina Celestino -. E’ un continuo susseguirsi di telefonate, di richieste d’appuntamento per personalizzare i capi dell’ultima collezione, di richieste di partecipazione ai defilèè.

    Il sogno concepito da Eugenio Celestino  ad inizio Novecento continua. Lo viviamo sulla nostra pelle, con i brividi e le emozioni provati sulle passerelle del Sud traboccanti di affetto,  in cornici di incanto dove, tra il profumo delle magnolie, i colori delle bougainvilles, l’azzurro intenso del mare  ritroviamo nuova ispirazione creativa per continuare a descrivere la Bella Italia che  da sempre portiamo  nel cuore.”

     

    Smile! you are on CityNow!