• Uno scenario inquietante. In un colpo solo, o forse due – come i gol segnati dal Monopoli al Granillo, la Reggina saluta definitivamente ogni ambizione di playoff e comincia ad avere terrore nel guardarsi alle spalle. I playout, infatti, oggi distano solamente due punti, grazie alle vittorie conquistate da Paganese e Fondi, che ha superato l’Andria nello scontro diretto di giornata in zona salvezza.

    Frena, in vetta, il Lecce, fermato dal Matera al Via Del Mare, così come il Catania a Lentini. Bene il Trapani, che espugna Catanzaro ed aggancia gli etnei. La Juve Stabia seppellisce di reti un Akragas ormai condannato, mentre la Casertana si mette praticamente al sicuro violando il De Simone di Siracusa. Reti bianche in Bisceglie-Cosenza.

    SERIE C, GIRONE C – 29 ^ GIORNATA

    Catanzaro-Trapani 1-2
    Fondi-Andria 1-0
    Juve Stabia-Akragas 7-0
    Paganese-Rende 3-0
    Reggina-Monopoli 1-2
    Siracusa-Casertana 0-1
    Bisceglie-Cosenza 0-0
    Lecce-Matera 0-0
    Sicula Leonzio-Catania 0-0

    Ha riposato: Virtus Francavilla

    CLASSIFICA: Lecce 60*, Trapani 53, Catania 53, Matera 44*, Juve Stabia 42, Siracusa 42*, Rende 42, Monopoli 41*, Cosenza 37, Bisceglie 35, Virtus Francavilla 34, Casertana 33, Sicula Leonzio 32, Catanzaro 31*, Reggina 29*, Paganese 27*, Fondi 26*, Andria 24, Akragas 11*.

    *una partita in più

    PROSSIMO TURNO – 30^ GIORNATA

    Akragas-Sicula Leonzio
    Catania-Reggina
    Andria-Catanzaro
    Trapani-Bisceglie
    Virtus Francavilla-Siracusa
    Monopoli-Paganese
    Rende-Juve Stabia
    Cosenza-Lecce lunedì ore 20.00
    Casertana-Fondi lunedì ore 20.45

    Riposa:Matera

    Smile! you are on CityNow!