• TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA – ATRIA VOLLEY PARTANNA 0-3 (16-25, 17-25, 15-25)

    TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Montesanti, Foti, Raffaele, Morelli, Vivona, Salmena, Sorrenti, Barbera, Paradiso, Di Renzo, Cugliari (L2), Barbuto (L1). Allenatore: Chirumbolo-Amerato
    ATRIA VOLLEY PARTANNA: Calandro, Ben Azzouz, Binaggia, Atria, Costanzo, Tamburello, Geraldi, Lombardo, Lumia, Roccazzella, Caracci, Sutera (L1), Marchese (L2). Allenatore: Ragona
    ARBITRI: Donato e Morello

    Ancora una sconfitta per la giovanissima compagine di Serie B della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. I ragazzi dei mister Chirumbolo-Amerato sono stati sconfitti ieri sera al Pala Valentia dall’Atria Volley Partanna, compagine trapanese neopromossa che si è affacciata alla terza serie nazionale con grandi ambizioni. Salmena e compagni hanno fatto un passo indietro, nell’atteggiamento e nella prestazione, rispetto all’ultimo match casalingo contro Pozzallo. Giallorossi mai in partita contro Tamburello e compagni che hanno manifestato la propria superiorità. Il tecnico lametino le ha provato tutte facendo ruotare tutti gli elementi della rosa a sua disposizione. Scampoli di gara anche per il centrale classe 2002 Paolo Di Renzo. Al fischio d’inizio, Tonno Callipo in campo con Morelli al palleggio, Barbera opposto, Foti e Paradiso al centro, Sorrenti e Salmena in posto 4, Barbuto libero. Il Partanna di mister Ragona con Costanzo in regia, Caracci opposto, Ben Azzouz e Lumia al centro, Lombardo e Geraldi di banda, Sutera libero. Come detto, partita senza troppi spunti da raccontare. Partanna che ha fatto leva soprattutto su Lombardo in attacco e sulla grande prestazione difensiva del libero Sutera. In casa giallorossa c’è ancora molto da lavorare.

    Ufficio Stampa Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

    Smile! you are on CityNow!