• Riceviamo e pubblichiamo la circolare ufficiale firmata dal dirigente scolastico, Prof.ssa Giuseppina Princi da cui si possono evincere gli eccellenti risultati ottenuti da alcuni studenti del Liceo Scientifico “L.Da Vinci” nell’ambito della Certificazione di Lingua Latina, svoltasi il 12 Aprile scorso a Crotone:

    “Si comunica che i nostri studenti hanno riportato eccellenti risultati anche nella prova di Certificazione di Lingua Latina, sostenuta a Crotone il 12 aprile scorso. Ben dieci studenti dell’Istituto hanno infatti conseguito la certificazione nelle competenze di lingua latina (livello A1 o A2), un titolo importante e sempre più diffuso, come dimostra l’ampia partecipazione degli studenti alle prove che si sono svolte in Calabria, ma anche nelle altre regioni d’Italia, al punto che in Lombardia sono stati registrati ben 747 candidati.

    Il nostro Liceo può vantarsi di annoverare in graduatoria il maggior numero di studenti provenienti da un Liceo Scientifico calabrese, a testimonianza della capacità dei nostri ragazzi di coniugare le competenze in ambito scientifico con quelle di carattere umanistico, nell’intento di costruire una formazione culturale ed umana armoniosa ed equilibrata.

    Si riporta di seguito l’elenco degli studenti che hanno conseguito la Certificazione delle competenze di lingua latina.

    FOTI CRISTINA Livello A2 4H GATTO SILVIA Livello A2 4H GUIDO SARA PAOLA Livello A2 4H LABATE ANDREA Livello A2 3N MANUARDI DOMENICO Livello A2 4H MONTEROSSO GIUSY Livello A2 4H MORISANI VINCENZO Livello A2 4H TRIPODI GIULIA Livello A2 4H FORTUGNO LUCA Livello A1 3G ROSANITI FRANCESCO Livello A1 4T

    Nel complimentarmi con gli studenti, ringrazio la prof.ssa Canale e la prof.ssa Labate che hanno coordinato la preparazione e la partecipazione degli studenti alla prova d’esame, ed i docenti curricolari – prof.ssa Sottilotta (7 studenti con certificazione su 10), prof.ssa Aragona, prof.ssa Caccamo, prof. Foti – per il lavoro svolto con passione quotidianamente nelle classi e per avere incoraggiato gli studenti a mettersi in gioco e ad intraprendere questa nuova, interessante esperienza.”

     

    Smile! you are on CityNow!