• Incontriamoci Sempre presenta “L’Etichetta dei prodotti alimentari: guida pratica alla Lettura ed alla Corretta Interpretazione”, in collaborazione con il gruppo dei Biologi Nutrizionisti, evento che si terrà venerdì 1 Dicembre, ore 18.30 presso la Sala Museo “Il Ferroviere”, Stazione S.Caterina (RC).

    La serata sarà incentrata sulla tematica della lettura consapevole delle etichette alimentari. Nel corso dell´incontro il Dott. Giuseppe Chindemi, biologo nutrizionista, esperto di nutrizione vegetariana, di nutrizione clinica e di sistemi di certificazione sulla sicurezza alimentare, guiderà i presenti in un percorso conoscitivo per acquisire una maggiore consapevolezza al fine di orientarsi nella difficile lettura delle etichette alimentari.

    Tutto questo dovrebbe consentire ai consumatori, di compiere delle scelte alimentari, affidandosi al buon senso anziché al portafoglio o ai propri sensi sempre memori del detto che recita: “siamo ciò che mangiamo”. E ciò che mangiamo è riportato sulle etichette alimentari, a volte in modo chiaro ed esauriente, a volte con indicazioni sommarie e poco chiare.

    In realtà, alcune informazioni sono obbligatorie e regolamentate per legge, mentre altre sono facoltative o complementari.
    Nel corso della serata si cercherà di far comprendere che l’etichetta è un prezioso strumento per il consumatore, etichetta che, per legge, viene definita come “l’insieme delle menzioni, delle indicazioni e dei marchi di fabbrica o di commercio, delle immagini o dei simboli che si riferiscono ad un prodotto alimentare e che figura direttamente sull’imballaggio o sulla confezione o su una etichetta appostavi o sui documenti di trasporto”.

    Il requisito principale dell’etichetta alimentare è quello di informare il consumatore sulle reali caratteristiche del prodotto, al fine di orientarne al meglio la scelta commerciale e ciò prevede una totale chiarezza ed il divieto verso qualunque tipo di illusione qualitativa e nutrizionale.

    I presenti verranno guidati su quelli che sono i requisiti da garantire, tramite l’etichetta alimentare, quali la chiarezza, la leggibilità, la facilità di lettura, l’indelebilità.

    Il relatore farà riferimento al REG. UE 1169/2011 del 25 ottobre 2011, mediante il quale il Parlamento europeo ed il Consiglio dei Ministri ha abrogato le direttive 2000/13/CE e 90/496/CE, proponendo alcune variazioni al fine di appianare le divergenze presenti tra i vari paesi membri, discrepanze che interferivano col libero scambio delle merci.

    Il Dott. Chindemi, nel descrivere le caratteristiche delle informazioni riportate sulle etichette farà anche riferimento ai cosiddetti “claims nutrizionali” per chiarire quello che la norma consente di riportare e quello che invece può essere considerata una informazione ingannevole. Verrà, infine, fatto qualche riferimento agli aspetti nutrizionali e salutistici relativi agli ingredienti utilizzati nei vari prodotti alimentari.

     

    Etichette-dei-prodotti-Alimentari

    Smile! you are on CityNow!