mowgli

Il reggino Cristian Bilardi di nuovo campione italiano di breakdance. Ora la finale mondiale

  • Il reggino Cristian Bilardi (in arte Mowgly) vince il Red Bull BC One Cypher Italy 2018. Dopo la vittoria del 2016, Mowgly si è confermato il b-boy più forte della battle di quest’anno. Ora è pronto per affrontare il percorso che lo potrebbe portare a un buon risultato nella finale mondiale di Zurigo del 29 settembre prossimo. Mowgly ha battuto nel round finale il b-boy Movycube, «un mio grande amico», ha detto Mowgly. «Con lui ho un legame molto forte, anche se non facciamo parte della stessa crew.

    Mowgly, che fa parte della crew “Marittima Funk”, di base tra Reggio Calabria e Messina, ha sofferto parecchio per prepararsi per la finale di oggi: «Negli ultimi mesi ho dovuto recuperare da un infortunio alla spalla. Mi sono alllenato tutti i giorni nell’ultimo periodo, mattina e pomeriggio, anche grazie alla possibilità di preparami nella scuola di danza aperta insieme a mio fratello, il B Club». Ora Mowgly dovrà ricominciare ad allenarsi, in attesa della finale mondiale di Zurigo.

    Le 14 teste di serie a cui si sono aggiunti gli ultimi due b-boy qualificati sono: Mowgly, Danilo, Kaneki The Kalameet, Movy Cube, Yaio, Cibils, Goodcat, Imad Bk, Omed, Elia, Side, Paco, Kulebra, Bad Matty. L’evento sarà presentato da Maurizio Ridolfo, giornalista italiano esperto di streetwear e hip hop, e Danno, rapper italiano membro dei Colle Der Fomento. Alle 23:30 sapremo chi sarà il vincitore che prenderà parte alla finale mondiale di Zurigo, scelto dalla giuria internazionale composta da Wing, Xisco e Roman Froz.

    Smile! you are on CityNow!