• Un’assenza cronica, alla quale ormai Agenore Maurizi si è tristemente abituato. Stiamo parlando, naturalmente, di Jacopo Sciamanna, attaccante della Reggina. Frenato da un particolarissimo infortunio al piede che lo tiene lontano dal rettangolo verde dalla sfida vinta in casa contro la Fidelis Andria. Era il 14 ottobre e gli amaranto occupavano la zona playoff della graduatoria.

    Negli scorsi giorni, le parole di Giuseppe Praticò, amministratore delegato del club di Via Petrara, sancivano un nuovo slittamento – di circa un mese – della data del recupero dell’ex Correggese. Le ultime indiscrezioni, tuttavia, raccolte dalla nostra redazione, parrebbero leggermente più ottimistiche.

    Il ragazzo, infatti, potrebbe riprendere gli allenamenti con la squadra già dalla prossima settimana. Difficilmente, comunque, sarà possibile vedere Sciamanna in campo contro la Paganese domenica 21. In ogni caso, la speranza è che il calvario del 27enne viterbese sia prossimo a chiudersi. Stavolta definitivamente.

    M.O. 

     

    Smile! you are on CityNow!