• Doveva esser l’uomo dell’esperienza, si è rivelato oltremodo ingenuo. Giovanni La Camera, infatti, ha pagato a caro prezzo lo scontro, verbale e fisico, con il difensore Bacchetti del Monopoli al minuto numero 73 della sfida di domenica scorsa. Oltre all’espulsione che lo ha costretto a saltare gli ultimi minuti del match coi biancoverdi, infatti, l’ex Benevento sarà assente sia contro il Catania che contro la Casertana, avendo ricevuto ben due turni di stop dal Giudice Sportivo.

    Nella doppia sfida ravvicinata, quindi, Maurizi avrà pochissima possibilità di scelta a centrocampo. Considerata, infatti,  l’assenza del messinese e di Jacopo Fortunato, ai box per infortunio, gli unici 4 giocatori disponibili nel ruolo sono Castiglia, Marino, Provenzano e Giuffrida, ancora mai sceso in campo dal primo minuto.

    Nessun dubbio sull’utilizzo di Castiglia e Marino, con l’attenzione che si sposta sulla terza maglia da titolare nella mediana con cui gli amaranto si presenteranno dall’inizio al Massimino. Oggetto, sicuramente, di un serratissimo ballottaggio.

    Smile! you are on CityNow!