• Da qualche giorno non si parla di altro. La possibilità che Cozza sieda sulla panchina del Messina, ha scatenato la rabbia e le contestazioni dei tifosi giallorossi, manifestate attraverso proteste vibranti sui social ed esposizione di striscioni in città. E’ intervenuto il nuovo Ds del Messina il reggino Carmelo Rappoccio: “Per quello che riguarda il tecnico non è stato deciso ancora nulla. I tifosi del Messina hanno protestato per questo, ma ritengo che eventualmente debbano accettare le decisioni prese dalla società.

    Il mister è un professionista, ritengo che nel 2018 queste cose non debbano accadere.

    Abbiamo messo in conto tutto questo, tante persone di Reggio lavorano a Messina e viceversa, non scadiamo nel ridicolo pensando che un allenatore professionista non possa essere bandiera della Reggina e allenatore dei giallorossi. Di sicuro né il sottoscritto, tantomeno Cozza vogliamo creare difficoltà alla presidenza.

    Ripeto, nessuna decisione è stata presa. Può essere pure che se il presidente decida di prendere qualche altro tecnico possa interrompere il mio rapporto, sto parlando per ipotesi, fermo restando che non ho proposto solo Cozza, ma tra gli altri anche Giorgio Roselli, ex Cosenza”.

    Smile! you are on CityNow!