• Il ricordo di Massimo Mazzetto nell’ultima nota della Viola Reggio Calabria 1966 ed insieme l’amara constatazione di un percorso al Pianeta Viola che sta per completarsi, dopo essere stata la casa della squadra nero arancio per lunghissimi 30 anni. Potrebbe essere un arrivederci, ma di sicuro lo sgombero imposto dalla Città Metropolitana creerà non pochi disagi alla società che nella lunga lettera pubblicata sul proprio profilo facebook, ha comunicato di essere alla ricerca di soluzioni alternative. Questo il passaggio che riguarda la questione Pianeta Viola:

    “…Oggi il presente impone una data per lo sgombero del 30 settembre 2018, comunicato dalla Città Metropolitana mediante una semplice PEC inviata qualche giorno fa alla nuova società appena insediatasi, impedendo di fatto il minimo confronto e – quindi – la ricerca di una soluzione.

    Stiamo già cercando degli appartamenti ed una nuova sede sociale, caro Pianeta. A volte allontanarsi serve per riscoprirsi più forti. Vogliamo continuare a pensare positivo. Nonostante tutto, nonostante tutti”.

    Smile! you are on CityNow!