• di Eva Curatola – L’avete notato o ancora no?
    Mentre eravate intenti a spulciare la home di Facebook vi siete accorti di qualcosa di diverso dal solito? A destare la curiosità degli utenti di uno dei social network più utilizzati al mondo, questa volta sono le rinnovate “reactions”.

    Entrate a far parte del social solo da poco tempo, e che già avevano scatenato il consenso degli utenti, non più costretti a limitarsi all’arido like, ma che finalmente possono sbizzarrirsi con diverse emozioni da associare ad ogni post. Facebook ha infatti deciso, per la ricorrenza del 31 Ottobre, di introdurre delle reactions a tema “Halloween”.

    La festa popolare di origine celtica, che da secoli si celebra tra la notte del 31 Ottobre e la mattina del 1 Novembre, è ormai diffusa a livello mondiale, tanto che anche Facebook decide di partecipare.

    Se da una parte il mi piace e il cuore restano invariati, dall’altra la risata, lo stupore, la tristezza e il nervosismo si “travestono”, trasformandosi rispettivamente in una streghetta che ride, in un fantasma con la bocca aperta, in un Frankestein con la lacrimuccia e infine in una zucca arrabbiata.

    Le sorprese che, il nostro amato social, ci riserva, non finisco qui però, sono state infatti inserite delle vere e proprie maschere da poter utilizzare durante la diretta.
    In occasione della festa dei mostri quindi anche Facebook si traveste!

    facebook-halloween-masks

    Smile! you are on CityNow!