• L’Associazione Cavalieri di San Silvestro, sodalizio canonicamente riconosciuto e presente in Italia e all’Estero (Asia, Australia, America, Europa) comunica che il prossimo 18 novembre, alle ore 09.00, presso l’Auditorium Calipari del Consiglio Regionale, si terrà il Convegno che avrà come tema “ L’Italia nel mondo ”.

    Tra i relatori presenti vi sarà l’Ambasciatore Em. d’Italia presso la S. Sede e del S.M.O.M., Daniele Mancini, Presidente dell’Associazione Monsignor Luigi Casolini di Sersale accompagnato dal segretario generale del Sodalizio il Gen. C.A. Bruno Simeone, il Consigliere Delegato Metropolitano dr. Demetrio Marino, il dr. Emanuele Scarlata Coordinatore; modererà il giornalista ANSA dr. Filippo Diano, mentre Giandomenico Crea Delegato Calabria presenterà la “San Silvestro onlus”.

    Al centro del dibattito, le relazioni tra l’Italia e il mondo nelle loro varie sfaccettature, sempre basate sul rispetto e la comprensione verso il prossimo. Una cultura, quella italiana, presente nelle principali città ed anche periferie globali, che resta vicina a chiunque avverta il bisogno di una spiritualità diffusa.

    A tal proposito, la Calabria riveste un importante ruolo, essendo una delle principali regioni italiane che nell’ultimo secolo e mezzo ha esportato masse di popolazione nel mondo, le quali sono riuscite a mantenere ben salda la propria cultura madre basata sulla fede, il rispetto, la condivisione, la tolleranza ed il lavoro.

    La stessa Calabria che, soprattutto oggi, pur se sofferente, applica i principi di solidarietà e accoglienza verso i bisognosi, a dimostrazione di come il concetto di carità cristiana sia ben radicato sul territorio. Inoltre, ci si soffermerà su come la Città Metropolitana di Reggio Calabria (ente appena nato) affronterà la scommessa globale.

    Preziose saranno certamente le testimonianze dell’ambasciatore Mancini, il quale con la sua vasta esperienza potrà suggerire utili spunti per capire come presentarsi al meglio allo scenario mondiale. Alla luce di quanto esposto, particolare pregnanza acquisiranno le tematiche degli impegni individuali e delle responsabilità collettive, che determineranno il futuro dell’intero territorio.

    Smile! you are on CityNow!