• E’ durata pochi giorni la prima apertura del negozio di abbigliamento ‘Zuiki’ all’interno del Teatro Siracusa. Da ieri infatti, il negozio risulta chiuso, ufficiosamente per controlli da parte della Polizia Municipale.

    Da ricordare come nei giorni scorsi Anna Maria Guiducci, soprintendente ai Beni archeologici, aveva chiarito come nel corso di un primo sopralluogo “abbiamo riscontrato qualche errore. L’allestimento a fini commerciali – ha aggiunto la soprintendente – non dovra ‘essere invasivo rispetto all’origine del manufatto architettonico, preservando quelle persistenze che possono essere le poltrone, le cancellate che danno il senso di quello che è’ stato”. Sulla vicenda vi e ‘stata anche la segnalazione dell’ Amministrazione comunale reggina che punta a rispettare la destinazione e il vincolo culturale.

    La chiusura e i controlli della Polizia sono quasi certamente riferibili proprio a quanto evidenziato dalla Soprintendenza. Da capire adesso se (e quando) il negozio riaprirà.

    LEGGI ANCHE: Teatro Siracusa, fine di un sogno. Diventa un negozio di abbigliamento – FOTO

    Smile! you are on CityNow!