• Una vera e propria rivoluzione nel settore della pizza a domicilio. Un’idea che lascia a bocca aperta e che stravolge la consegna a casa del prodotto più apprezzato dagli italiani, la pizza.

    La mente del nuovo progetto MM!Lab è tutta reggina, o quasi. Tradizione e innovazione sono le parole chiave che scandiscono un percorso partito due anni fa, quando prendeva forma la prima autentica interpretazione reggina di streetfood, Mamma Mia!

    Dopo un insuccesso all’estero, Francesca e Pasqualino Latella decidono di tornare nella propria città scommettendo su Reggio Calabria, diventata oggi luogo di rivincita.

    Aprivamo l’attività circa due anni fa, con pochissime risorse, ma tanta determinazione. Lo slogan è sempre stato ‘Mamma Mia! ha un cuore, e questo cuore è il suo forno’”. Da oggi il cuore di Mamma Mia batte ancora più forte.

    “Con queste semplici parole abbiamo tentato di veicolare ai nostri clienti la passione che caratterizza il lavoro di una piccola pizzeria d’asporto. Mamma Mia! però, adesso ha anche un cervello”.

    Quale dunque la rivoluzione proposta?

    In questi mesi ci siamo quotidianamente messi in discussione attraverso i feedback della gente. Dalle recensioni si evidenziano alcune parole chiave, quali “attesa” “in orario”, “pizza calda” o “pizza fredda”, “ben cotta” o “bruciata”. Argomenti costanti, troppo frequenti per essere solo considerazioni ed interessi soggettivi – spiega Pasqualino Latella – Ciò che abbiamo dedotto, dunque,  è stato abbastanza chiaro: in ordine di importanza i principali interessi dei clienti sono: tempi di attesa brevi, pizza calda, fragrante e friabile e certezza e costanza del prodotto e del servizio”.

    Ecco, dunque, la necessità di uscire dai 17 mq del Mamma Mia! Street Food per creare qualcosa di nuovo ed innovativo.

    Abbiamo creato un laboratorio, e lo abbiamo fatto itinerante. Si chiama MM!Lab, ed è il cervello di Mamma Mia! Da una parte il tradizionalismo, che vuole la pizza fatta come una volta; dall’altra una sorta di avanguardismo, i nuovi pizzaioli che emulando i panifici e le pasticcerie esaltano la tecnica e la tecnologia. Tradizionalismo o avanguardismo, cosa scegliere? Abbiamo scelto entrambi”.

    Giovedì 29 marzo alle ore 18:30 verranno inaugurati i nuovi locali di MammaMia e prenderà il via il progetto MM!Lab.

    MammaMia! Adesso ha due forni, il primo con i criteri della tradizione napoletana, in mattoni di argilla artigianali, che servirà per cuocere l’autentica pizza napoletana, la Pizza Borbonica, o morbida. Il secondo è elettrico di ultima generazione e consente di gestire in modo ottimale ed uniforme la cottura delle pizze avvalendosi di particolari resistenze in ceramica.

    Tutto questo però non è bastato.  Un prodotto con una qualità così alta, con le migliori materie prime, non poteva essere servito dentro una scatola di cartone e dentro una comune borsa termica, per consegnare a casa del cliente una pizza poco croccante e spesso fredda.

    Dovevamo necessariamente “trasportare” i benefici del nostro laboratorio fin dentro le case dei clienti. Ed ecco l’idea: un fornetto al posto del comune bauletto porta pizze capace di mantenere una temperatura di circa 80/100 C, e dotato di un sistema efficace di deumidificazione. Per capirne il principio basta ricordare come i nostri nonni facevano il pane duro: mettendo il pane dentro il forno spento a 100 gradi, per asciugare lentamente l’umidità fino ad ottenere il biscotto. Il nostro fornetto doveva funzionare più o meno così, continuando a deumidificare la pasta della pizza, per renderla sempre più friabile mentre il fattorino effettua la consegna. Non avevamo la più pallida idea di come mettere a punto un fornetto da installare sullo scooter, ma per fortuna abbiamo conosciuto un team di giovanissimi ingegneri di Maranello, inventori di Hotbox, l’innovativo dispositivo di cui MM!Lab si avvale per sfornare le pizze direttamente a casa dei clienti”.

    MammaMia rivoluziona  dunque il modo di trasportare le pizze. Reggio Calabria offrirà dunque, grazie a Francesca e Pasqualino Latella, un nuovo e rivoluzionario sistema di consegna delle pizze all’insegna della tradizione e innovazione.

    Smile! you are on CityNow!