• Ha aperto i battenti venerdì a Siviglia la mostra personale di pittura “Oltre il tempo di Mondrian” di Pietro de Seta, artista calabrese di origine ma da anni residente a Milano.
    L’esposizione presenta una carrellata di opere nelle quali le luci e colori della terra natale dell’artista diventano principali protagonisti immersi come sono nei paesaggi della vita quotidiana. Una pittura in continua e costante evoluzione, quella di De Seta, che, attraverso lo studio di grandi pittori del secolo scorso, gli ha offerto l’opportunità della sperimentazione di nuovi linguaggi stilistici.
    A Siviglia, nella galleria “Gallo Rojo. Factoría de Creación”, De Seta propone al pubblico della città andalusa, alcune nuove composizioni con una interpretazione personale delle astrazioni geometriche di Mondrian. La sua pittura figurativa conduce lo spettatore verso una dimensione che lo stesso artista definisce “in 3D”. La mostra si concluderà il 26 novembre.

    fonte: ansa.it

    Smile! you are on CityNow!