• La giunta Falcomatà, riunitasi nei giorni scorsi, su indirizzo dell’assessore alle attività produttive Saverio Anghelone ha varato un provvedimento che approva le modifiche al Piano Generale degli Impianti Pubblicitari del Comune di Reggio Calabria.

     

    Si tratta di un progetto generale di riordino della materia che razionalizza il sistema degli impianti di affissione, organizzandone   la distribuzione e la ripartizione.

    La pianificazione tecnica elaborata dal settore sviluppo economico dispone 5 lotti omogenei,   predisponendo  modelli uniformi e categorie, nonché criteri e norme  per l’apposizione delle strutture.

     

    Il piano riserva inoltre il 10% degli spazi all’affissione diretta da parte del Comune sulle aree pubbliche.

     

    La giunta ha approvato nel contempo il tariffario distinto per categorie di impianti, a cui seguirà la procedura di evidenza pubblica che affiderà all’esterno il servizio di manutenzione e gestione del sistema.

     

    Nel presentare il provvedimento di giunta l’assessore Anghelone evidenzia :

    “la materia  è strategica per chi investe risorse  in pubblicità, in quanto ogni imprenditore ha necessità di collocare il proprio messaggio promozionale in spazi adatti e pianificati attraverso un procedimento chiaro.

    Nello stesso tempo l’impiantistica pubblicitaria rappresenta un biglietto da visita per la città, un  elemento di decoro che necessita pertanto di regole uniformi e di controllo, che il provvedimento varato assicura, ponendo fine al far west delle insegne”.

     

    Smile! you are on CityNow!