• Si sono svolti presso la sezione TSN di Milano, dal 5 all’8 ottobre, le finali dei Campionati Italiani Senior di Tiro a Segno.

    L’atleta reggina Maria Schiava, appartenente al Centro Sportivo Esercito e componente della squadra nazionale nella specialità di carabina, già pluri-campionessa italiana da juniores, ha confermato il suo talento al primo anno da senior.

    Nella specialità olimpica di carabina ad aria compressa a mt 10, riuscendo a rientrare nelle eliminatorie tra le prime otto si è garantita la partecipazione alla finale assoluta insieme con altre sette atlete di caratura internazionale e di grande esperienza.

    In una finale ad altissimo livello che non permetteva il minimo errore, colpo su colpo, dieci su dieci è riuscita a superare tutte le avversarie fino a combattere per la medaglia d’oro all’ultimo colpo. La battaglia si è conclusa con la medaglia d’argento solo per pochi decimi di punto, ma grande è l’orgoglio e la soddisfazione per aver gareggiato alla pari con atlete di età ed esperienza superiore (alcune, tra le quali la prima classificata, partecipanti a passate Olimpiadi).

    Soddisfatto il suo allenatore Enzo Mundo che la segue da quando è entrata a far parte nel tiro a segno all’età di 12 anni.

    Questo prezioso argento è solo l’inizio e servirà da trampolino per una entusiasmante carriera da senior. Tokio 2020 può essere lì ad un passo!

    20171008_144345

    Smile! you are on CityNow!