• Come ogni domenica CityNow torna con un altro appuntamento della rubrica #InsideTheBook proponendovi un libro da leggere. A far da protagonista questa settimana “Malura” del calabrese Cataldo Perri.

    Edito nel maggio 2017 da Rubbettino, Malura è già insignito  del Premio letterario V. Camarca Città di Amantea, un vero e proprio successo ottenuto in poco tempo.

    Il libro dell’autore cosentino narra la storia della passione dei due giovani  protagonisti Angiulì e Rocco, che si svolge tra la Calabria e l’Argentina  del regime del generale Videla e dei desaparecidos.

    Un romanzo che affronta una serie di problematiche importanti come l’emigrazione, di chi è stato costretto ad abbandonare la propria terra, la dittatura, la delinquenza mafiosa, i soprusi e la libertà.

    “Malura” è il secondo libro di Perri, un vero e proprio viaggio nei sogni, nel dolore, nel travaglio del riscatto e della speranza. Un mix di emozioni forti che coinvolgono il lettore durante ogni pagina del volume.

    La ‘malura’, sostantivo che ha dato nome al libro, è quel momento negativo e folle capace di annebbiare la ragione e segnare l’esistenza degli individui e a volte dei popoli ed è proprio su questo “ momento folle” che si incentra la storia assumendo toni drammatici.

    Una seconda prova narrativa di Perri, che conquista il pubblico con un romanzo ricco di personaggi, di passione, di odori, di colori e sapori della terra di Calabria resi con un linguaggio empatico, è anche: «una laica, commovente, preghiera per la felice ossessione del mare».

    Cataldo Perri è un medico e musicista,  artista eclettico e autore di fortunati spettacoli di musica-teatro rappresentati sia in Italia che all’estero. Compositore musicale per programmi televisivi della Rai (Linea Blu, Sereno variabile) la sua discografia vanta tre pubblicazioni. Spesso accompagnatore dello scrittore Carmine Abate in reading-concerto.

    Perri è autore del libro Ohi dottò (Iride-Rubbettino 2013) e di un racconto inserito nell’antologia “La Calabria si racconta” per l’Accademia dei Caccuriani (Rubbettino 2015).

    perri-malura

    Smile! you are on CityNow!