• É uno degli intramontabili gusti dell’arte gelatiera italiana, tutti lo desiderano, tutti lo scelgono. Nessuno, una volta assaggiato, è in grado di farne a meno. Stiamo parlando del gustosissimo gelato “nocciola” della Cremeria Sottozero. Un’esplosione di bontà in grado di soddisfare anche i palati più esigenti.

    Dai più piccoli ai più grandi Sottozero è in grado di mettere d’accordo davvero tutti grazie alla freschezza dei prodotti utilizzati per creare le sue prelibatezze.

    Solo nocciola delle Langhe per la gelateria reggina situata sul kilometro più bello d’Italia. Da quelle gustose nocciole derivano tutte le basi per le creme e i gelati alla nocciola. Selezionata, tostata e lavorata direttamente nei laboratori della gelateria, la nocciola viene poi trasformata in quello che è riconosciuto da tutti gli avventori come un prodotto unico ed eccezionale.

    35144100_2270171419882545_7130389440781877248_n 35240463_2270171496549204_7052821661401219072_n 35266013_2270171229882564_4284107595746115584_n 35298072_2270171149882572_6822469594515505152_n

    É lo stesso Enzo Pennestrì, maestro gelatiere di fama nazionale, nonché proprietario della gelateria reggina, a studiare le materie prime da utilizzare nelle sue ricette, per cui predilige solamente la “tonda gentile” delle Langhe IGP. Ingredienti freschissimi, materie prime naturali estranee ad OGM; assenza di grassi idrogenati, additivi, coloranti e miscele preconfezionate, questi i segreti che sono alla base di una così alta qualità.

    La Cremeria Sottozero garantisce a reggini e turisti la stessa cura e dedizione per il prodotto dal 1974.

    34712626_2267263020173385_6817775646232543232_n

    Smile! you are on CityNow!