• Wine Bar, birreria e da poco più di un mese anche gastronomia! La famosa “Putia” di Piazza De Nava si rifà il look e punta a prendere i clienti per la gola. La cucina, si sa, è da sempre il tallone d’Achille dei calabresi, che con primi e secondi gustosi vanno veramente a nozze.

    La Putia cambia, non solo nel nome ma anche negli interni. “L’angolo” è il nome prescelto per identificare quello che potrebbe essere definito uno dei locali in della movida reggina. Un nome che identifica la posizione, che coniuga il passato al presente, perché pur rinnovandosi, la Putia non dimentica le sue origini. “Il locale, adesso, appare completamente rinnovato rispetto a quando abbiamo cominciato” afferma il proprietario Angelo Collia, che ha deciso di fare del suo locale un vero e proprio punto di riferimento per giovani e non.

    Quella dell’Angolo della Putia è un’avventura che comincia all’incirca quattro anni fa e che avvicina, in modo esponenziale, i giovani ad una parte, per assurdo, abbandonata della città. Piazza De Nava fino a un decennio fa era infatti il punto nevralgico della vita reggina. Nel corso del tempo ha cominciato a ripopolarsi soprattutto grazie all’impegno dei commercianti come Collia che con il loro impegno hanno dato vita ad un nuovo centro città, costruito sui giovani.

    “Il nostro progetto non finisce però qui – continua l’imprenditore reggino oltre a fidelizzare la nostra amata clientela che comprende per lo più il target universitario, vogliamo rendere “L’Angolo” un locale per tutti”. 

    Dai ragazzi che escono da scuola, agli uomini in affari che non hanno tempo solo per una pausa pranzo veloce, fino alle donne in carriera che vogliono offrire alla famiglia un pasto completo pur non avendo il tempo per cucinare. La nuova sfida dell’Angolo della Putia è proprio quella gastronomica.

    “Fino a poco tempo fa ci occupavamo solamente di vini, birre e cocktail, l’obiettivo adesso è quello di divenire una gastronomia a tutti gli effetti. Punteremo soprattutto sulla pasta, oltre che su carne e pesce”, ma le novità in arrivo nel locale reggino sono davvero tante e tutte da scoprire!

    Da oggi, venerdì 19 dicembre, l’Angolo della Putia parte con i suoi fantastici aperitivi. Pensati e studiati sulla clientela, curati e da un gusto che vi lascerà senza parole, gli aperitivi saranno accompagnati da musica anni’70, ’80.

    “Il cliente che viene da noi lo fa per prendersi una pausa, che si tratti del pranzo, dell’aperitivo o del dopo cena chi viene all’Angolo lo fa perché sa di trovare un ambiente ospitale, rilassante e tranquillo”.

    Non guasta poi l’ampia scelta di drink che la Putia, da sempre, offre, correlati a prezzi modici che hanno conquistato fin dal primo momento i reggini. Tante birre artigianali, anche locali e tanti vini calabresi per accompagnare i vostri pasti.

    L’Angolo della Putia vi aspetta questa sera, alle ore 19:00 per gustare insieme un aperitivo da togliere il fiato! Siete pronti a rimanere a bocca aperta?

     

    Galleria Fotografica

    Smile! you are on CityNow!