• Quando le sfide diventano impegnative e bisogna contrapporre la qualità del prodotto e la difesa della identità produttiva in questo caso quella olivicola, occorrono progetti chiari e questo è quello che Coldiretti Calabria continua a fare anche in occasione dell’incontro dibattito che si terrà lunedì 9 luglio p.v. alle ore 10,00 nella sede di Coldiretti a Sant’Eufemia di Lamezia Terme in via M. D’Antona.

    “La Calabria dell’olio di qualità una sfida possibile” un focus specifico quindi sul miglioramento costante della filiera olivicola calabrese. Interverranno: Silvia Bosco coordinatrice nazionale donne impresa, Rita Licastro Responsabile Donne Impresa Coldiretti Calabria, Benito Scazziota e   Antonio Lauro dell’ARSAC Calabria che parleranno di fattori agronomici e strategie di marketing, prof. Marco Poiana docente tecnologie alimentari Università Mediterranea di Reggio Calabria su gestione qualità e caratterizzazione varietale oli Evo calabresi, dott. Pierluigi Taccone olivicoltore sui punti di forza e debolezza del comparto olivicolo della Calabria. Le conclusioni saranno svolte da Pietro Molinaro presidente Coldiretti Calabria.

    Fonte: Ufficio Stampa Coldiretti Calabria

    Smile! you are on CityNow!