• La cultura come arma di riscatto.
    Questa mattina abbiamo consegnato nelle mani della Direttrice della Casa Circondariale di Reggio Calabria Dott ssa Carmela Longo, cinque enciclopedie multimediali e 60 libri Il riscatto passa dalla cultura afferma la Presidente Biesse Bruna Siviglia, un dono che abbiamo voluto fare con l’avvicinarsi del Santo Natale, Grazie alla generosità dei nostri soci Antonio Enrico Squillace e Pina Lupoi che non smettono mai di stupirci per il loro grande cuore.
    La cultura come arma di riscatto, un libro amico prezioso, compagno di viaggio, un  momento di svago e di immaginazione.  per chi avverte attimi di   solitudine dietro le sbarre  .Un plauso va alla Direttrice del carcere Carmela Longo sempre attenta e sensibile a tutto ciò che può essere utile ed importante  a  rendere migliore la qualità di vita  dei detenuti del carcere Reggino. Un gesto concreto, un dono,  con l’augurio che un libro possa aprire il cuore e la mente di chi lo legge verso nuovi e migliori orizzonti. Ogni libro continua la Presidente Bruna Siviglia contribuisce, in qualche modo, a rendere una persona migliore a cambiare una parte di noi, a cambiare il nostro modo di intendere la vita e di viverla, questo è il nostro augurio per il Santo Natale.
    Smile! you are on CityNow!