• È partito da Londra, con un tutto esaurito, il tour europeo di “Preludio”, il concerto spettacolo del musicista e cantautore brasiliano, Gilberto Gil, accompagnato dalla banda Cortejo Afro di Salvador di Bahia diretta da Mestre Gordo, i soprani e tenori del nucleo dell’Opera di Bahia (Graça Reis, Juliana Bastos, Carlos Eduardo Santos e Josehr Santos) e l’orchestra del direttore e compositore Aldo Brizzi.

    L’unica data in Italia sarà domenica 5 novembre, alle ore 21 al Teatro Cilea di Reggio Calabria. Si tratta di un’autentica opera originale in prima mondiale, ritenuto tra i tour più prestigiosi e spettacolari del 2017. La serata di Reggio Calabria sarà aperta dall’incursione in teatro dei venticinque tamburi del gruppo reggino di Luca Scorziello e sarà introdotta da Max De Tomassi di Brasil su Rai Radio1. Le scenografie sono di Alberto Pita, fondatore del Cortejo Afro, design dei costumi Afro di Rosangela Nascimento, produzione generale di Renata Campos.

    Lo spettacolo è uno degli eventi di “Fatti di Musica Brasil”, sezione internazionale della trentaduesima edizione del festival diretto da Ruggero Pegna, in collaborazione con “Alziamo il sipario” del Comune di Reggio e la Regione Calabria. Per Gilberto Gil, con i suoi 11 dischi d’oro, 5 dischi di platino, più di 5 milioni di copie di dischi vendute, si tratta di un nuovo progetto artistico.

    La musica e la cultura del Brasile si fonderà tutta in una sera, tra samba, afropop brasiliano, ritmica afro-baiana, le voci liriche dell’Opera di Bahia e i suoni dell’Orchestra, tutto condito dall’allegria, i colori e i costumi tipici che hanno connotato ben diciannove edizioni del Carnevale di Bahia.

    Smile! you are on CityNow!