• Workshop, con un’eccellenza della città, nel campo della moda, al Liceo Artistico “Preti Frangipane”. L’incontro, promosso dall’Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Reggio Calabria, in collaborazione con la Camera Nazionale Giovani Fashion Designer, nell’ambito della “International Fashion Week”, ha registrato la visita di un ex studente dell’Istituto e oggi apprezzato stilista d’haute-couture. Gianni Sapone, reggino e romano d’adozione, coltivando la propria passione, è riuscito a realizzare, grazie al talento innato e ad una forte dose di creatività, una casa di moda, che all’attivo opera sul territorio nazionale ed internazionale.

    Sapone, incontrando gli studenti, ha ricordato gli uomini e le donne, che con la loro arte, hanno reso grande il marchio del Made in Italy nel mondo e ha descritto con grande semplicità come, dalla magia di un bozzetto, fluenti armonie stilistiche completano e animano l’abito, che ogni donna vorrebbe indossare.

    “Il giovane che vuole fare moda – ha detto Gianni Sapone – deve credere nel suo sogno ed avere tanta, tanta passione e umiltà”. Lo stilista, a conclusione del pre-opening, ha anche fornito ai ragazzi, strategie di marketing, per poter intraprendere il percorso del difficile, ma affascinante, mondo del fashion system. Nell’ambito del progetto alternanza scuola lavoro, gli studenti del Liceo Artistico “Preti Frangipane”, saranno presenti nel backstage dell’International Fashion Week, al teatro “Francesco Cilea”, per comprendere e imparare sulla passerella, il lavoro che lo stilista compie dalla creazione di un disegno alla sfilata finale.

    All’iniziativa hanno preso parte la dirigente alle Politiche giovanili del Comune di Reggio Calabria, Carmen Stracuzza, la presidente della Camera Nazionale Giovani Fashion Designer, Alessandra Giulivo, il docente del Liceo Artistico “Preti-Frangipane”, Nunzio Tripodi e la responsabile del Servizio Politiche Giovanili, Rossella Romeo.

    Smile! you are on CityNow!