• Novità a casa Zuckemberg: Facebook, grazie a un nuovo algoritmo, ricomperà i creatori di video che creano clip non solo lunghi, ma soprattutto accattivanti.

    Si tratta dell’ultimo cambiamento in casa Facebook, che aveva già iniziato a riconoscere a chiunque avesse pubblicato un video una maggiore visibilità, per ogni utente che lo avesse visionato almeno per tre secondi.

    Adesso, invece, più a lungo verranno guardati i video, più promozione verrà garantita a questi contenuti.

    Qual è lo scopo? Molti pensano che l’idea sia trasformare il social in tv.

    Ulteriori chiarimenti, poi, sono stati forniti proprio in un post ufficiale di Facebook sul social:
    “Se si guarda tutto o la maggior parte di un video, noi possiamo stabilire che il video sia stato convincente. Il completamento di un video lungo implica una serie di sforzi ben più grandi della visione di una clip breve. Mentre continuiamo a cercare di capire come la nostra comunità consumi video, abbiamo capito che dobbiamo riconoscere qualcosa al completamento dei video più lunghi anziché penalizzarli. Ragion per cui i video più lunghi, capaci di far trascorrere più tempo davanti allo schermo, godranno di un’adeguata distribuzione sulla piattaforma”.

    Smile! you are on CityNow!