• Nonostante una salvezza conquistata sul campo, a Karel Zeman toccherà giocare i play-out per far mantenere la categoria al Santarcangelo. La Corte Sportiva d’Appello, infatti, ha accolto il ricorso presentato della Procura Federale, ribaltando l’assoluzione con cui i giallo-blù avevano evitato la penalizzazione nel primo grado di giudizio.

    La compagine guidata dall’ex tecnico della Reggina è stata quindi penalizzata di 2 punti, scendendo a quota 35, a pari merito con il Teramo. La differenza reti, però, premia gli abruzzesi che, festeggiano così la permanenza in Serie C: saranno i romagnoli, infatti, ad affrontare il Vicenza per decretare chi dovrà retrocedere in Serie D.

    Smile! you are on CityNow!