• La Reggina ha perso un grande attaccante nel momento in cui, lo scorso gennaio, ha deciso di cedere Andrea Bianchimano al Perugia, anche se il centravanti ha poi concluso la stagione con gli amaranto. Una operazione quasi obbligata per l’opportunità che si era venuta a creare, utile ad incamerare liquidità per le casse sociali.

    Le qualità del ragazzo sono indiscutibili e la serie B una categoria adeguata. Anche se i colleghi di Gazzetta dello Sport parlano di un insistente interesse da parte del Monopoli per assicurarsi le sue prestazioni, inserendolo nell’operazione di cessione di Sounas agli umbri.

    E’ bene ricordare che all’inizio della passata stagione, ci fu un lungo tira e molla tra la Reggina ed il giocatore per le ambizioni del centravanti di voler approdare subito in serie B.

    Smile! you are on CityNow!