• Sarà aperta e visitabile a partire da martedì 22 agosto, nella galleria di Palazzo San Giorgio, la mostra fotografica dell’edizione italiana di Wiki Loves Monuments, il più grande concorso fotografico al mondo, promosso da Wikimedia Italia, nato con l’obiettivo di tutelare la memoria storica e culturale italiana, valorizzando i monumenti del bel paese e rendendoli accessibili a tutti attraverso le immagini di Wikipedia e Wikimedia Commons. La mostra fotografica, composta da un totale di trenta tavole, vincitrici e menzionate speciali del concorso dello scorso anno, sarà visitabile ogni giorno, dalle 8:00 alle 19:00, nella galleria del Palazzo Municipale fino alla metà del mese di settembre. Le fotografie in mostra sono state selezionate tra migliaia di scatti. Nel 2016, infatti, il concorso “Wiki loves monuments” ha visto la partecipazione di oltre 900 fotografi, che hanno immortalato oltre 6.000 monumenti italiani. Tra i premiati, al quinto posto assoluto, anche il reggino Aldo Fiorenza con una splendida immagine dell’Arena dello Stretto. Il concorso è giunto quest’anno alla sesta edizione ed è aperto alla partecipazione di tutti i cittadini (fotografi professionisti e dilettanti, senza alcuna restrizione di età), che sono chiamati a immortalare e pubblicare con licenza libera scatti che ritraggono i monumenti del nostro Paese. Oltre a promuovere lo sviluppo di una cultura libera e accessibile a tutti, il concorso ha anche un’importante valenza sociale in un Paese come l’Italia, il cui ricco patrimonio artistico e culturale è ancora scarsamente valorizzato in rete. Nel nostro Paese, infatti, per poter fotografare monumenti e pubblicare gli scatti con licenza libera è necessario chiedere un’autorizzazione a chi ha in consegna o possiede tali beni. Aderendo all’iniziativa per espressa volontà del Sindaco Giuseppe Falcomatà, il Comune di Reggio Calabria ha rilasciato l’autorizzazione ad immortalare i propri monumenti più attrattivi, consentendo la pubblicazione con licenza libera, anche in rete, delle immagini realizzate da fotografi professionisti e semplici amatori, e promuovendo, d’intesa con l’Assessore comunale alla Valorizzazione del Patrimonio Artistico e Culturale Irene Calabrò, l’installazione della mostra a Reggio Calabria proprio all’interno del Palazzo Municipale. Un’iniziativa che, nell’ambito della più ampia strategia di promozione delle bellezze del territorio, punta a valorizzare e diffondere l’enorme patrimonio storico, artistico e culturale che caratterizza la Città di Reggio Calabria.

    Share on FacebookTweet about this on Twitter

    Locali consigliati