• di Francesco Rando (Sommelier Degustatore) – I vini rossi, spesso vengono associati al cinghiale, ai formaggi stagionati, agli arrosti di maiale.., la moda dei rossi mascolini, erculei. Ma ecco tre semplici criteri deduttivi per poter scegliere alcuni vini rossi nella stagione calda. Cercheremo dei rossi con un corpo medio, una gradazione alcolica che non superi i 13% e soprattutto che siano poco tannici, cioè vini che non trasmettano secchezza alla nostra bocca come se avessimo mangiato dei cachi un po’ acerbi, anche perché a temperature più basse la sensazione di astringenza causata dai tannini si accentua di molto, pertanto più un vino ne possiede e più aumenta questa sensazione.

    A questo punto non ci sono più divieti che potrebbero costringerci a rinunciare  ad un calice di rosso nella stagione estiva.

    Partendo dal nord della Calabria, il primo rosso estivo che vi presento è

    1. ANTICHE VIGNE- IUVENIS ROSSO 2017. Siamo nel cosentino a Rogliano , nel cuore dell’antica valle del Savuto. Avvalendosi dei vitigni autoctoni della zona, come il Magliocco dolce noto come Arvino, il Greco Nero, il Pecorello Bianco e il Malvasia Bianca, indubbiamente i principali attori della qualità del vino, la cantina diretta da Gianfranco Pironti dal 2004 ha avuto l’obiettivo di raggiungere la qualità della produzione grazie a tradizione, passione, rispetto del territorio che si mescolano con innovative tecnologie di vinificazione. Cene in riva al mare, feste in spiaggia, attimi di passione, è questo che ci fa immaginare IUVENIS 2017,12,5%, frutto di un’accurata selezione di uve Magliocco Dolce e Greco Nero. Nella tavolozza olfattiva la frutta è in evidenza con rimandi di lampone, mirtillo e more; stuzzicanti cenni di viola completano il quadro. Una sobria eleganza accompagna la piacevole beva. Il sorso è morbido, fresco con tannini garbati e dal corpo snello. Serviamolo ad una temperatura di 12° , abbiniamo una omelette con scamorza silana, verdure grigliate e pesto di pomodori secchi.

    2. Lasciamo il nord della Calabria e ci spostiamo nel Cirotano con SANTA VENERE- SPEZIALE ROSSO 2017 Una carta dei vini ampia e variegata quella della famiglia Scala, vigneti che guardano il mare cirotano, un frantoio per la produzione dell’olio e un’ allevamento di bovini selezionati. Federico Scala ha trasmesso il mestiere al figlio Giuseppe, che oggi con amore e professionalità dirige l’azienda, operando in regime biologico, puntando sulle uve autoctone, producendo un virtuoso intreccio fra antiche tradizioni e una giusta dose di innovazione. SPEZIALE 2017,12,5%, biologico, vinificato con uve autoctone di Marsigliana Nera. Rosso rubino luminoso, al naso è fruttato di frutti rossi con una scia di spezie dolci, in bocca il sorso è agile, fresco, armonioso, un rosso molto versatile, la sua morbidezza non finisce mai, lo serviamo a 13° di temperatura e lo abbiniamo a delle mezze maniche con totano, crema di piselli e bottarga di muggine.

    3. Ci fermiamo ancora sul territorio di Cirò con TENUTA IUZZOLINI- BELFRESCO ROSSO 2017.  Al timone Pasquale Iuzzolini, competenza e passione, guida 500 ettari tra allevamenti e coltivazioni di cui 100 ettari vitati. Azienda che prende vita nel 2004 dal fondatore Fortunato che insieme alla moglie Giovanna trasferiscono ai loro figli Diego, Pasquale, Antonio, e Rosa l’amore per la propria terra. Tra le tante tipologie di vino prodotte, ma in un vigneto specifico in cui il clima, il suolo, ed altri fattori naturali regalano caratteristiche uniche e specifiche nasce il BELFRESCO 2017, 13%,un interpretazione del Gaglioppo moderna e dinamica che stupisce per freschezza ed equilibrio. Macerazione carbonica al 50% per estrarre i migliori aromi possibili, spicca nel calice per immediatezza e per la profondità del frutto che porta con sé, rosso porpora con riflessi violacei, al naso esprime belle note fruttate di ciliegia, fragole ,con richiami di ribes e melograno. Al palato è fresco, equilibrato morbido. Colpisce per bevibilità e piacevolezza. Temperatura di servizio  consigliata 10°, lo abbiniamo ad un  fritto di trigliette e surici di mare.

    4. E arriviamo all’estremo sud, Reggio Calabria con la CASA VINICOLA CRISERA’- ARMACIA ROSSO 2017 Il clichè di questa realtà è sicuramente la straordinaria espressione dei vitigni autoctoni coltivati nella difficile Costa Viola; parliamo di viticoltura eroica e antica, terrazzamenti e pendenze, vigneti a gradoni che si affacciano sul mare, le armacie, i muretti a secco, l’impronta della cantina Criserà che, per il Natale 2018 darà vita alla prima Bollicina Rosa, quindi vinificata con uve a bacca rossa, della Costa Viola.  Malvasia Nera, Nerello, Gaglioppo, Prunesta , sono le uve dalle quali viene prodotto l’ARMACIA ROSSO 2017 ,13%, il panorama olfattivo è ricco di frutti rossi, tante ciliegie invadono il naso con richiami speziati e un leggero affumicato. Al gusto è pulito, con tannini tenuti a freno da una buona morbidezza e dal finale equilibrato. Un po’ di pazienza per portarlo a 14° di temperatura ed è perfetto, lo abbiniamo ad un freschissimo Polpo alla Luciana.

    5. Ultima sosta la suggestiva zona archeologica di Locri e Gerace sul versante ionio di Reggio Calabria con l’AZIENDA AGRICOLA TENUTA BARONE G.R. MACRI’- TERRE DI GERACE ROSSO 2017 Uliveti, agrumeti, allevamenti, formaggi e miele, fattoria didattica, agriturismo con ristorante annesso e dopo quasi 50 anni, è ripresa la produzione del vino TERRE DI GERACE I.G.T. CALABRIA. Esperienza più che centenaria, vigneti che si affacciano sullo splendido scenario del mar ionio. Primi produttori nella provincia di Reggio Calabria di una Bollicina Metodo Classico, Centocamere, di uve Mantonico. TERRE DI GERACE ROSSO 2017,13%, Nerello Calabrese e Greco nero con 13% si presenta rosso rubino, trasparente, apre con profumi di marasca, ciliegie sotto spirito e dei petali di rosa completano il bouquet. In bocca è dotato di freschezza con un’adeguata spinta sapida, tannini setosi e ben integrati. Ottimo l’equilibrio complessivo. Serviamo ad una temperatura di 16° e ci abbiniamo una zuppa di scorfano con crostini.

    43ab2e86-f420-4f7c-974a-ee1c5725e9ac

    Smile! you are on CityNow!