libri

“Dimensione Cultura” la libreria di Laruffa apre al pubblico con laboratori, letture sceniche e tante sorprese

  • di Eva Curatola – “Apriamo il cuore della città alla cultura” questo il motto con cui la nuova libreria reggina invita i cittadini all’inaugurazione.

    Dimensione Cultura” è il nome del nuovo punto d’incontro culturale targato Laruffa Editore, che aprirà presto le sue porte al pubblico, nel cuore di Reggio Calabria.

    “Un nuovo progetto che vuole contribuire a far crescere la cultura in una città che ne ha tremendamente bisogno. Grazie a tutti gli amici che, anche nel momento dei dubbi, mi hanno convinto che non stavo facendo una stupidaggine” afferma Roberto Laruffa, ideatore e proprietario della nuova libreria reggina.

    La rassegna culturale e ludica, organizzata in concomitanza con l’apertura della nuova libreria, sarà dedicata a grandi e piccini e prenderà il via venerdì 27 ottobre. Si tratta di una tre giorni con un programma ricco di eventi adatti alle più disparate esigenze, dai laboratori per bambini, all’area olistica, che negli ultimi anni spopola fra i lettori, non tralasciando argomenti storici e romanzi gialli.

    L’appuntamento è dunque per venerdì alle ore 17:00 per l’inaugurazione della struttura alla presenza del Dott. Antonio Marziale, Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Calabria.

    Alle 18:00 prenderà il via l’incontro con l’area olistica, saranno presenti la Dott.ssa Annamaria Ardito, naturopata, esporta in biomusica e tecniche di bioenergetica e la Dott.ssa Maria Grazia Scordo, Psicologa dell’Età evolutiva, per un laboratorio di biomusica-musicoterapia evolutiva.

    Alle 18:30 avrà luogo la presentazione del volume di Enzo Cataldo, “La catastazione borbonica nel Regno di Napoli. Attività produttive e ceti sociali nella Calabria del Settecento”, interviene il Prof. Giuseppe Caridi.

    Gli appuntamenti dell’area olistica continuano sabato 28 ottobre alle ore 10:00 con “Il potere di guarigione delle emozioni” conversazione con la Dott.ssa Miryam Laruffa psicologica e psicoterapeuta.

    Alle 11:30 conversazione con Leo Augliera, riflessologo e operatore olistico con “Gli effetti e gli usi del sale himalayano per il benessere”.

    Gli eventi della libreria ‘Dimensione Cultura’ continuano nel pomeriggio di sabato alle ore 16:30 con un appuntamento interamente dedicato ai bambini: “Re Pepe e il vento magico” di Letterio Di Francia (Edizioni Donzelli).

    Alle 17:30 si ritorna nel mondo degli adulti con conversazioni sul tema Europa, Populismo, Sovranismo e nuove democrazie. Intervengono Daniela Cananzi e Paolo De Luca.

    Le sorprese riservate dalla libreria ‘Dimensione Cultura’ non finiscono qui, sarà infatti domenica 29 ottobre a chiudere questa tre giorni ricca di incontri adatti agli appassionati di libri di ogni genere ed età.

    Si parte alle 10:30 con la “Sete di spezie” conversazione con la Dott.ssa Cristina De Luca, biologa molecolare e nutrizionista e la Dott.ssa Annamaria Ardito.

    Si prosegue alle ore 12:00 con la presentazione della linea del laboratorio creazioni artistiche di Gerace, riproduzioni musicali. Nel pomeriggio i riflettori si posano ancora una volta sui bambini, con “#LudicaMente: fare, pensare, sperimentare un gioco da scienziati!” il laboratorio ricreativo che permetterà ai più piccoli di incentivare l’apprendimento attraverso il gioco, la simulazione e l’esplorazione di nuove tecnologie.

    I tre giorni dell’inaugurazione della Libreria ‘Dimensione Cultura’ si concludono con un ultimo appuntamento pomeridiano previsto per le ore 18:00 con un ospite d’eccezione: Antonio Fusco, autore della serie del Commissario Casabona.

    In questa occasione lo scrittore italiano presenterà il suo ultimo libro “Le vite parallele” edito da Giunti, arrivato il libreria solamente qualche settimana fa.

    Dialoga con lo scrittore la giornalista Cristina Marra. Durante la presentazione dell’ultimo romanzo di Fusco interverrà anche Lorenzo Praticò, di Spazio Teatro, con delle letture dal testo. Chiude in bellezza questa manifestazione culturale il firma copie dell’autore.

    Dimensione Cultura sorge in un momento in cui la lettura ha bisogno di essere rivalutata e conosciuta. In una città dove i lettori sono tanti, ma non abbastanza, ecco affacciarsi sul panorama culturale una nuova comunità su cui investire per incentivare giovani e meno giovani ad appassionarsi alla carta stampata.

    La rassegna, organizzata in occasione del taglio del nastro della nuova libreria, vuole essere un monito per eventi futuri. Dimensione Cultura infatti ha intenzione di proseguire la propaganda letteraria attraverso numerose iniziative durante tutto l’arco dell’anno. Eventi, presentazioni di libri, reading con l’autore e tanto altro ancora.

    La Libreria Laruffa Editore ‘Dimensione Cultura’ Vi aspetta in Via Aschenez n.42 per l’inaugurazione della nuova attività.

    22549757_339914736470797_5970293941523753615_n 22773565_1496035840487596_675233225_n

    Smile! you are on CityNow!