• di Domenico Suraci – Si è svolto presso la Biblioteca del Palazzo “Corrado Alvaro”, con il patrocinio della Città Metropolitana, l’incontro dal titolo: “Reghion – Abitare lo Stretto” promosso dall’AI.Par.C (Associazione Italiana Parchi Culturali), centro territoriale di Reggio Calabria.

    Ha introdotto ed ha moderato l’interessante appuntamento culturale, la dottoressa Giusy Poeta.

    Durante i saluti di rito della Presidente dell’AI.Par.C di Reggio Calabria, Professoressa Renata Melissari, e dell’AI.Par.C nazionale Professoressa Irene Tripodi, è emerso il desiderio dell’Associazione di essere da stimolo per i propri soci e per la città al fine di promuovere e creare spazi utili per far emergere le tante eccellenze presenti sul territorio.

    La professoressa Mariangela Monaca ha relazionato su “Coabitando: ieri e oggi tra le sponde dello Stretto” e successivamente la professoressa Antonella Foti ha parlato di “Itinerando: per una rivalutazione del territorio reggino”.

    Dopo le approfondite e dettagliate considerazioni delle docenti, vi è stata la consegna della prima edizione del premio “Apsìas” al professore Daniele Castrizio “per la rivalutazione e la promozione del territorio, dell’arte della cultura reggina” che visibilmente soddisfatto e felice per aver ricevuto il premio ha raccontato, con grande competenza e la sua solita verve, tanti episodi relativi alla fondazione della nostra città, viaggiando e spaziando nel tempo,  ammaliando ed emozionando i partecipanti all’incontro.

    Ha concluso i lavori, la Professoressa Renata Melissari che coadiuvata da un videoclip composto da foto, ha ricordato le tematiche dei tanti ed appassionanti incontri del primo anno di vita dell’AI.Par.C. di Reggio Calabria, auspicando che il gruppo possa continuare un percorso ricco di successi, come strumento operativo per lo sviluppo dei vari territori, di spazi di ricerca, studio, approfondimento di personaggi, siti, opere, eventi, dell’Arte, della Comunicazione, della Cultura, della Scienza e della Storia.

    Smile! you are on CityNow!