• Unici e con storia,  sono i prodotti agroalimentari tradizionali inseriti nell’elenco del ministero delle politiche agricole, patrimonio in crescita che vanta diverse specialità di dolci e gelati.

    Così in un accurato servizio  sulla rivista internazionale Gelato Punto it vengono descritte alcune specialità tipiche del dolce mantecato. Vede finalmente gli onori della ribalta il famoso gelato alla Crema Reggina, nato per l’  errore di un vecchio pasticcere che non avendo farina per addensare la crema,  la arricchí con una dose notevole di rum ed il sapore lo colpí cosí tanto che decise di trasformarla in gelato, aggiungendo pezzi di cioccolato e canditi.

    Nel reportage Davide Destefano Gelateria Cesare spiega il segreto della sua riuscita con la scelta di  un  rum agricolo che consente una marcata personalizzazione. Presente anche la Scirubetta, preparazione  calabrese a base di neve e vino o mosto di fichi.

    La sua origine risale alla notte dei tempi ed il suo nome deriva dall’arabo sherbet, la bevanda dolce di frutta fredda che veniva mangiata col cucchiaino, a tal proposito iscritto nell’elenco dei prodotti tipici ė  anche il Sorbetto al bergamotto di Reggio Calabria, ormai noto non solo per la bontà ma anche per le virtú terapeutiche.

    Chiude il servizio il tartufo di Pizzo, preparazione di gelato nocciola e cioccolato realizzata nell’incavo della mano con al centro  un cuore fondente di cioccolato fuso e un amarena, spolverato di cacao , preparazione esibita al Sigep, nel rispetto di un rigido disciplinare, dai maestri di team Italico Gaetano Vincenzi CS, Davide Destefano RC e dai Napitini Pasquale Monteleone e Domenico Penna impegnati a valorizzare i prodotti tipici calabresi tramite questo nobile progetto che assume una vera e propria valenza culturale nella riscoperta della propria identità .

    FB_IMG_1523032274850 Screenshot_20180405-190717

    Smile! you are on CityNow!