• “Con le mani nel mondo”. Questo non è solo un invito, è un modo di rendere il mondo più bello. È anche l’occasione di provare a rimettere a posto la vita di chi soffre, quasi come se fosse una costruzione.

    Con le mani, questo mondo lo possiamo pulire dall’indifferenza e, perchè no, anche dalla sofferenza. Basta poco, spesso basta un tocco, una carezza, un sorriso.

    Ed è con questo spirito che sabato 30 dicembre si terrà l’inaugurazione dell’opera collettiva realizzata dai piccoli pazienti durante i laboratori di ceramica della Fondazione Lene Thun.  Alle ore 11,00 verrà inaugurata l’opera realizzata dai bambini del reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Civile Annunziata che partecipano ai laboratori di ceramico-terapia della Fondazione Lene Thun Onlus.

    Sarà uno splendido momento di condivisione con il team di volontari.

    La Fondazione Lene Thun Onlus è impegnata nella realizzazione di progetti di “terapia ricreativa” attraverso la modellazione della ceramica. Attiva in più di 15 ospedali sparsi in tutto il territorio italiano, opera in diversi contesti patologici e di disagio, soprattutto nell’ambito dell’età pediatrica e giovanile, diventando così un vero e proprio supporto psicologico durante il periodo di malattia.

    L’efficacia della terapia ricreativa è scientificamente riconosciuta come sostegno alla terapia medico farmacologica. La manipolazione della ceramica agisce in due modi: da un lato regala unimmediata sensazione di benessere, di piacevolezza e divertimento e, dallaltro permette, attraverso la creazione di forme bi e tridimensionali, di dare voce alla propria sfera emotiva, di dimenticare le paure e la sofferenza interiore, creando i presupposti per ricevere aiuto e sostegno e per sviluppare autostima e socializzazione.

    Invito

    Smile! you are on CityNow!