• Si sono aperte le iscrizioni ai corsi musicali gratuiti dell’Istituto Mascagni.  Lo rende noto,  il Presidente della Onlus Delecta Iter la Dott.ssa Luisa Baffa Trasci.

    L’iniziativa rientra nel progetto “Grandi Festival Serre in Musica” (IIª edizione) della Onlus Culturale “Delecta Iter” di Serra San Bruno, nell’ambito del -PAC Calabria Azione 3 tipologia 1- del Dipartimento Turismo, Beni Culturali e Spettacolo della Regione Calabria.

    Un ricchissimo programma Culturale che si svilupperà da ottobre 2018 fino a giugno 2019 con lo scopo precipuo di valorizzare il Patrimonio storico culturale delle Serre Calabre e di potenziare appunto l’offerta formativa anche in  ambito  musicale.

    Le attività didattiche saranno gestite dalla struttura interna all’associazione Delecta Iter “L’Istituto Mascagni Calabria” che ha predisposto tre tipologie di corsi: formazione di base, formazione preaccademica e alta formazione, a questi potrà partecipare gratuitamente tutta la popolazione in età scolastica residente nell’area delle Serre Calabre. Saranno sedi dei corsi i comuni di:         Serra San Bruno, Fabrizia, San Nicola da Crissa e Nardodipace.

    Al fine di rendere accessibili a tutti le modalità di iscrizione e di partecipazione, è stato creato un sito web dedicato, www.istitutomascagnicalabria.com dove, oltre a reperire tutte le informazioni  è anche possibile effettuare l’iscrizione online. Allo stesso modo è stata allestito un info point che è  anche  segreteria  didattica, nella centralissima via Fiume a Serra San Bruno (accanto la Chiesa Matrice).

    A Serra San Bruno gli incontri si terranno nei locali dell’I.C. “Azaria Tedeschi” in funzione di una importante convenzione firmata nel maggio scorso che lega appunto il “Tedeschi” e Delecta Iter nel comune intento di promozione e diffusione della cultura musicale, a San Nicola da Crissa l’amministrazione Comunale mette a disposizione l’ex edificio scolastico in località Cutura, mentre per i Comuni di Fabrizia e Nardodipace la location degli incontri sarà definita nei prossimi giorni.

    Anche quest’anno la direzione artistica dell’intero progetto è affidata al  Professor Luca  Amato, noto musicista ed affermato didatta che nella realizzazione dei corsi sarà affiancato da giovani e talentuosi musicisti provenienti da tutta la Regione.

    Smile! you are on CityNow!