• La Fondazione “Regina Consolatrice del Santo Rosario” di Villa San Giovanni ha promosso la IX Edizione del Concorso Nazionale” Natura, Arte e Musica”, riservato agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado.  La suddetta iniziativa dedicata all’arte ed alla musica, avente come fine la valorizzazione della creatività artistica-culturale ed il senso ritmico e melodico degli alunni, si è conclusa giorno 8 maggio ’18 con la premiazione presso la sala Calipari di Palazzo Campanella di Reggio Calabria. Alla premiazione hanno preso parte, insieme ai tanti ragazzi protagonisti del concorso, i genitori, i docenti accompagnatori, il vice presidente della Fondazione Orsola Errante, il presidente del Concorso Sissi Cambareri, il Presidente della Fondazione Fortunata Arena.

    Gli elaborati realizzati (tele ed esibizioni musicali) sono stati sottoposti al giudizio insindacabile di un’apposita Commissione composta dagli organizzatori del concorso, coadiuvati da un gruppo di esperti scelti dalla Fondazione.

    Gli studenti del Convitto Nazionale di Stato “T. Campanella” della Scuola Secondaria di I grado, hanno partecipato attivamente a tale concorso raggiungendo eccellenti risultati.

    Per la sezione musica (categoria coro), il “Piccolo Coro del Convitto”, diretto dal Prof. Marino Ivan, alla tastiera la Prof.ssa Francesca Malacrinò e l’insegnante Domenica Diano, si è classificato al primo posto.

    Per la sezione artistica si sono classificate al primo posto le alunne Albino Ginevra e Cuzzucoli Angelica della classe I B; sono stati inoltre premiati Martino Demetrio 1B, le alunne Tripodi Francesca e Sciotto Alessia 1A; Chirico Carmelo 1 D; Aloi Sergio e D’Aguì Francesco 3 B; Catalano Martina e Monorchio Denise 3 C.

    I suddetti lavori sono stati coordinati dalla prof.ssa Domenica Stillitano e Caterina Ielo.

    La manifestazione ha avuto inizio con l’esecuzione dell’Inno Nazionale d’Italia, a cui ha fatto seguito l’Inno della Fondazione. Ha introdotto la manifestazione l’Assessore all’Educazione e Istruzione di Reggio Calabria, Anna Nucera e, successivamente i primi classificati si sono esibiti in uno spettacolo emozionante.

    Natura, arte e musica”, questo titolo suggerisce, in linea con la specificità della Fondazione, una riflessione: esiste una continuità tra l’opera creatrice di Dio e quella dell’uomo. La natura, infatti, è l’espressione di questa volontà creatrice di Dio e l’uomo, disegnando e dipingendo, esprime questa stessa creatività… la stessa creatività che manifesta nella potenza emotiva della musica!

    Gli studenti sono stati chiamati ad esprimere attraverso il loro talento questa stessa capacità creativa, come loro libera espressione, valore da difendere e valorizzare! A noi docenti, insieme alle famiglie e alle istituzioni, il compito di favorire e coltivare, senza stancarci mai, questi talenti! Un ringraziamento alla Fondazione.

    Il vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai smesso di sognare”. (Nelson Mandela).

    IMG_3983 IMG_7626

    Smile! you are on CityNow!