• La Regione Calabria ha indetto un avviso pubblico per la selezione di esperti per attività di monitoraggio con rilevamento in campo nei siti della Rete Natura 2000.

    Previsto contratto di consulenza della durata di 12 mesi e un corrispettivo di 27.720 euro.

    Il bando di concorso scade in data 19 marzo 2018. Ecco tutti i dettagli e come partecipare alla selezione.

    La Regione Calabria, sulla base degli obiettivi della Strategia Nazionale e Regionale sulla Biodiversità, e nell’ambito del POR FESR-FSE 2014/2020, comunica che è stato indetto un concorso pubblico per 10 Esperti, per attività di monitoraggio con rilevamento in campo, di habitat e specie prioritarie, nei siti terrestri della Rete Natura 2000.

    In particolare, si ricercano i seguenti profili professionali:
    – n.8 esperti in ambito “area monitoraggio”, per compiti di monitoraggio degli habitat, della specie vegetali e animali, attraverso rilevamento di campo, dei Siti di Importanza Comunitaria terrestri all’esterno delle aree protette;
    – n.2 esperti in Sistemi Informativi Territoriali (SIT) con tecnologia GIS cui affidare compiti di analisi e implementazione dei dati geografici del Geo-Database.

    REQUISITI

    Ai candidati al concorso per Rete Natura 2000 si richiede il possesso dei seguenti requisiti generici:
    – diploma di laurea di durata almeno quadriennale o laurea specialistica o laurea magistrale di durata quinquennale (oppure 3+2), conseguito presso Università italiane, oppure di titolo di studio conseguito all’estero equipollente nelle seguenti facoltà: Scienze Naturali e Scienze Biologiche o equipollenti, per 6 esperti in “area monitoraggio; Scienze Forestali o equipollenti, per 2 esperti in “area monitoraggio; in materie scientifiche per 2 esperti in “GIS”.
    – possesso dell’esperienza professionale minima, come specificato dal bando;
    – cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
    – godimento dei diritti civili e politici;
    – non essere stati interdetti dai pubblici uffici con sentenza passata in giudicato;
    – non aver riportato condanne penali per reati contro la Pubblica Amministrazione con sentenza passata in giudicato;
    – non essere stati destituiti, licenziati o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, o non essere stati dichiarati decaduti o licenziati senza preavviso.

    Inoltre, i concorrenti dovranno dimostrare di essere in possesso dei seguenti requisiti specifici:

    ESPERTI AREA MONITORAGGIO
    – Comprovata esperienza professionale post-lauream maggiore di 3 anni in attività di monitoraggio e rilevamento di campo di habitat e specie di interesse comunitario;
    – adeguata conoscenza delle principali metodologie di monitoraggio ed elaborazione dei dati;
    – adeguato livello di conoscenze e competenze informatiche e di padronanza della lingua inglese;
    – adeguato livello di conoscenze del Sistema di Rete NATURA 2000 in Calabria e della Normativa Comunitaria (es. Direttiva 2009/147/CE – Direttiva 92/43/CEE) Nazionale e Regionale di Settore;
    – indipendenza ed autonomia allo svolgimento delle attività di monitoraggio in campo (automunito).

    ESPERTI GIS
    – Comprovata esperienza professionale post-lauream maggiore di 3 anni nel settore della gestione georeferenziata di dati ambientali relativi ad habitat, specie vegetali ed animali, geomorfologia e pedologia;
    – adeguata conoscenza delle principali metodologie di monitoraggio, statistica ed elaborazione dei dati;
    – adeguato livello di conoscenze e competenze informatiche e di padronanza della lingua inglese;
    – adeguato livello di conoscenze del Sistema di Rete NATURA 2000 in Calabria e della Normativa Comunitaria (es. Direttiva 2009/147/CE – Direttiva 92/43/CEE) Nazionale e Regionale di Settore.

    SELEZIONE

    Una Commissione giudicherà i candidati sulla base delle di due fasi:

    • Prima fase: valutazione del curriculum
      – esperienza professionale;
      – voto di laurea;
      – altro diploma di laurea;
      – altri titoli accademici di specializzazione e aggiornamento, attinenti al profilo richiesto;
      – conoscenza della lingua inglese;
      – pubblicazioni attinenti alla selezione;
      – idoneità, definita da selezione pubblica, per materie analoghe a quelle del presente avviso.
    • Seconda fase: colloquio
      Solo i primi 30 candidati affronteranno la prova orale, di cui:
      – n.18 candidati del profilo esperti middle – area monitoraggio, con laurea in Scienze Naturali e Scienze Biologiche;
      – n.6 candidati del profilo esperti middle – area monitoraggio, con laurea in Scienze Forestali;
      – n.6 candidati del profilo esperto in GIS, con laurea in materie scientifiche.
      Il colloquio si terrà sulla base degli argomenti descritti sul bando.

    CONDIZIONI CONTRATTUALI

    I concorrenti selezionati firmeranno con l’Amministrazione Regionale, Dipartimento “Ambiente e Territorio”, un contratto di consulenza con rapporto di lavoro autonomo, della durata massima di 12 mesi, per un corrispettivo per esperto di 27.720 euro. È imprescindibile il possesso della Partiva Iva da parte dei candidati.

    Il compenso a giornata uomo/mese è fissato in 130 euro oltre IVA e cassa e il pagamento, mensile, avverrà in funzione delle giornate uomo/mese lavorate e degli obiettivi/risultati raggiunti e/o specifiche prestazioni rese.

    DOMANDA

    Per partecipare ai concorsi per esperti siti di Rete Natura, gli interessati devono accedere all’apposita pagina della Banca Dati Esperti, implementata dal Dipartimento “Programmazione Nazionale e Comunitaria” e seguire le indicazioni fornite sul bando per completare la domanda.

    La presentazione della candidatura deve essere effettuata entro il 19 marzo 2018.

    Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione al concorso pubblico è riportata sul bando.

    BANDO

    I candidati al concorso per esperti per attività di monitoraggio e GIS sono invitati a leggere attentamente il relativo BANDO (pdf 276kb) che regola la selezione.

    Tutte le successive comunicazioni in merito alla selezione saranno pubblicate sul sito internet di Calabria Europa www.calabriaeuropa.regione.calabria.it

    Smile! you are on CityNow!