• Venerdì 25 agosto 2017, alle ore 21:00, presso il Chiostro di S. Giorgio al Corso – Reggio Calabria, il Centro Internazionale della Calabria presenta il libro di poesie “L’oscuro di ogni sostanza”, Editore “La Vita Felice“ di Francesco Macciò. I versi del poeta Macciò comunicano un messaggio che si discosta da quello strettamente emotivo o rigorosamente referenziale, integrando in un particolare discorso, quello della poesia, dati dell’esperienza e strumentazione tecnica, da intendersi come accompagnamento e sostegno sintattico, metrico, retorico.

    È per questa via, ardua e spesso impervia a praticarsi ma necessaria per discostarsi dall’agevole cammino della superficialità, che la poesia afferma il suo riscontro di autonomia e il suo statuto di originalità: quei requisiti peculiari che consentono, in definitiva, di accedere all’essenza del reale, all’«oscuro di ogni sostanza», come indica il bel titolo del libro.

    Francesco Macciò è nato a Torriglia e vive a Genova. Ha curato il volume di studi su Giorgio Caproni Queste nostre zone montane, introduzione di Giovanni Giudici (La Quercia Edizioni, 1995).

    Ha pubblicato i seguenti libri di poesia: Sotto notti altissime di stelle, prefazione di Luigi Surdich (Agorà, 2003; Matisklo, 2013, introduzione di Mirko Servetti); L’ombra che intorno riunisce le cose (Manni, 2008); Abitare l’attesa, prefazione di Gabriela Fantato (La Vita Felice, 2011), finalista Premio Volterra Ultima Frontiera 2012, finalista Premio Internazionale Mario Luzi 2014/2015. Suo il romanzo d’ambiente triestino Come dentro la notte (Manni, 2006), firmato con lo pseudonimo di Giacomo di Witzell.

    Foto - L'oscuro di ogni sostanza

    Smile! you are on CityNow!