• Catonateatro  prosegue la stagione teatrale, cambia solo la location presentando l’11 e 12 Dicembre presso il Teatro Cilea, un evento unico per la Calabria, Shakespeare in Love, che ha debuttato questa estate nel bellissimo Teatro romano di Verona. L’adattamento teatrale del capolavoro vincitore di 7 premi Oscar porta la firma del regista e drammaturgo Edoardo Erba. E’ un’esclusiva regionale con oltre 20 attori tra cui Lucia Lavia e Marco De Gaudio, la regia di Giampiero Solari ed un impianto scenico imponente che riprende lo stile del teatro elisabettiano, anche perché Shakespeare in Love è uno spettacolo in cui il teatro racconta il teatro; è una commedia degli equivoci, rocambolesca ed esilarante, in cui vedremo nascere direttamente dalla penna di William Shakespeare la storia d’amore più famosa del mondo, quella tra Romeo e Giulietta.

    Dopo questa anteprima la Polis Cultura darà seguito, sempre al Teatro Cilea, alla stagione 2019 de Le Maschere e i Volti proponendo un cartellone con spettacoli inseriti nella circuitazione dei maggiori teatri italiani, infatti alcuni di essi saranno proposti in doppia serata, il tutto rapportato all’imponente messa in scena e ai maestosi impianti scenografici che necessitano anche di un giorno di premontaggio per l’allestimento.

    La stagione nel 2019 vedrà il ritorno, l’11 gennaio, della comicità dell’attore e regista napoletano Carlo Buccirosso, che porterà una sua esilarante ed inedita commedia per bissare il trionfo dello scorso anno, Colpo di scena vedrà il grande mattatore nei panni di un commissario di provincia alle prese con una serie di insidie quotidiane che metteranno a dura prova il senso della missione che lo ha sempre contraddistinto.

    Il secondo appuntamento vede in scena una delle attrici più amate dal pubblico televisivo italiano che da anni calca i palcoscenici di tutta Italia con commedie di grande successo, stiamo parlando di Veronica Pivetti che il 28 gennaio, affiancata da Giorgio Borghetti e Yari Gugliucci, sarà la splendida doppia protagonista di Victor e Victoria in un musical, tratto dall’omonimo film, sorprendente e raffinato, ambientato nel mondo di Broodway tra battute di spirito, divertenti equivoci e grandi numeri musicali.

    Il 15 febbraio ritorna l’operetta con un nuovo allestimento proposto dalla compagnia del Teatro Al Massimo di Palermo, La principessa della Czarda con protagonisti il grande Umberto Scida e Anita Venturi. Il 19 e 20 febbraio è il turno di uno dei grandi musical della stagione Aggiungi un posto a tavola con Gianluca Guidi nei panni di quello che fu uno dei grandi ruoli del padre Johnny Dorelli. Rappresentata la prima volta nel 1974 la commedia musicale di Garinei e Giovannini con le musiche di Armando Trovajoli, è ormai un classico del Teatro italiano che vanta oltre 50 allestimenti in tutto il mondo. Ancora una doppia data per il grande musical al Teatro Cilea, il 2 e 3 marzo sarà la volta del ritorno del mattatore Enrico Montesano che porterà in scena Il Conte Tacchia, terza delle grandi maschere romane interpretate con grande successo dall’Enrico nazionale, dopo Rugantino e Il Marchese del Grillo. Lo spettacolo vedrà in scena 40 tra ballerini e attori ed ha già debuttato con grande successo di pubblico e critica al Teatro Sistina di Roma.

    Il sesto evento in programma è uno dei testi immortali della letteratura francese dell’800, I Miserabili di Victor Hugo con uno dei grandi nomi del teatro italiano, Franco Branciaroli e la regia di Franco Però. Penultimo appuntamento della rassegna Le Maschere e i Volti sarà con una vera e propria maschera della comicità siciliana, amatissimo dal pubblico reggino, Enrico Guarneri che il 19 marzo affiancato dalla sua spalla televisiva storica Salvo La Rosa presenterà Signore e Signori, buonasera! Una carrellata di eventi e situazioni tragicomiche del personaggio Litterio Scalisi apprezzato in tanti anni di Tv e Teatro con Insieme uno dei TalkShow più longevi della televisione italiana ideato e condotto dal giornalista Salvo La Rosa. Chiusura scoppiettante il 15 di aprile con il concerto di Goran Bregovic, unica data per la Calabria subito dopo le due tappe del Teatro degli  Arcimboldi di Milano. Il musicista e compositore bosniaco, in questo nuovo progetto, Tre lettere da Sarajevo, affronterà il rapporto tra differenze linguistiche e soprattutto religiose da lui vissute in prima persona con il padre cattolico, la madre ortodossa e la moglie musulmana. Naturalmente non tralascerà i suoi grandi successi  con canti e musiche tradizionali dell’area balcanica e le grandi colonne sonore realizzate per il cinema.

    Grandi attori, grandi compagnie, imponenti messe in scene e maestosi impianti scenici per un cartellone ricco ed eterogeneo firmato “Polis Cultura – direzione artistica Lillo Chilà”.

    Aperta la campagna abbonamenti.

    POLIS CULTURA ARL

    Via Marina – Arena Alberto Neri

    89135 Catona – Reggio Calabria

    tel. 0965 301092 – 0965 304054

    info@catonateatro.it

    catonateatro@pec.catonateatro.it

    www.catonateatro.it

    Smile! you are on CityNow!