• La dimora di prestigio dal panorama mozzafiato conquista i reggini. Villa Morgana al suo debutto come location per il capodanno 2018 riscuote un grande successo.

    “Piovono complimenti” esordisce così Marco Viglianti alla nostra domanda “Com’è andato il tanto atteso capodanno in villa?”

    Un successo facilmente prevedibile, data l’attenta organizzazione da parte di “The Gentlemen” e “MI.AMI Club Priveè“.

    “La serata è stata un vero successo, è andata benissimo. La gente si è divertita e avere con noi un ospite di rilievo come Federico Scavo, che ha suonato alla grande, ha sicuramente contribuito nella riuscita dell’evento”. 

    Quello che si prospettava essere un capodanno per molti, ma non per tutti, ha contato nell’ultima notte dello scorso anno, circa 800 persone. “Si respirava aria di festa, di felicità, forse proprio per l’assenza di troppe persone che tendono a creare una massa incontenibile all’interno spazi che non sono fatti per accoglierle”.

    Una vista bellissima quella offerta da Villa Morgana, che di notte e alle luci dell’alba ha sicuramente offerto ai suoi ospiti uno scenario da cartolina.

    “Si stava bene sia in pista che fuori, a creare il giusto equilibro probabilmente è stata la decisione di utilizzare anche gli spazi aperti della villa come la zona piscina”.

    A rendere poi tutto ancora più intrigante e divertente è stato il tema scelto per la serata, quello della Belle Époque: “Il tema è stato accolto molto bene da nostri ospiti – confessa Viglianti a CityNow – è stato bello vedere come, soprattutto le donne, non si sono tirate indietro di fronte a questa sfida, anzi hanno fatto mostra dei loro migliori boa per essere perfettamente in linea col tema della serata”.

    Infine Marco Viglianti afferma:“Un inizio anno davvero fantastico. Spero che questo 2018 possa portare a me e al mio gruppo davvero tante soddisfazioni”.

     

    Smile! you are on CityNow!