• Grandi novità in casa San Giorgio. Il sodalizio neroverde, a dispetto di qualsiasi illazione che circola da qualche mese, informa i propri tifosi e gli addetti ai lavori, che è in corso un restyling societario che coinvolgerà il settore tecnico-amministrativo, con l’inserimento di figure professionali nei propri quadri societari, al fine di poter crescere con profili adatti e competenti nei vari ambiti dirigenziali e di campo.

    A riguardo, si comunica che, d’ora in poi – considerata la grande mole di lavoro, cui la società sta alacremente sottoponendo i propri tesserati, per iniziare e portare avanti, con grande ambizione e lungimiranza, un progetto tecnico-societario ponderato – il San Giorgio non sarà disposto a sopportare qualsiasi soggetto o mezzo d’informazione atto a ledere l’immagine della squadra, dei tesserati e del componente dirigenziale, riservandosi il diritto di tutelarla nelle sedi legali opportune.

    Premesso che, la nuova politica del San Giorgio intende affacciarsi al mondo del calcio calabrese dilettantistico con uno spirito pacifico e collaborativo, il sodalizio neroverde è pronto a ripartire con grande entusiasmo in vista della nuova stagione che la vedrà nuovamente ai nastri di partenza del campionato di Prima Categoria, con il chiaro intento di migliorare i risultati conseguiti negli anni precedenti.

    Il rappresentante legale della società, pres. Bruno Caridi, annuncerà importanti ingressi nel proprio organigramma, un nuovo canale ufficiale di riferimento sul web e, infine, ma nondimeno importante, l’organico che sarà a disposizione di Massimo Di Lorenzo, riconfermato alla guida tecnica, che si interfaccerà con il nuovo preparatore atletico, il prof. Francesco Alati, una vecchia conoscenza sulla quale sarà la società stessa a fornire i dovuti ragguagli nei prossimi giorni. La presentazione della squadra, invece, è prevista intorno alla fine del mese.

    Smile! you are on CityNow!