• Accendete i motori, si ritorna retrò!

    Sabato 9 e Domenica 10 dicembre si terrà la settima mostra scambio di auto e moto d’epoca “Passione Retrò”, nella zona industriale di Rende, presso i capannoni dell’azienda Lucar Srl. Alla fiera prenderanno parte più di cento stand di ricambistica provenienti da tutta l’Italia, da Bolzano fino a Trapani, dove si potranno trovare i pezzi più impensabili della propria auto o moto. «Passione Retrò è una manifestazione a calendario Asi da due anni – dice Francesco Covello, organizzatore della fiera – entrando di diritto nel circuito nazionale, diventando di conseguenza la fiera più importante del mezzogiorno d’Italia». A “Passione retrò” andranno in scena club, scuderie e appassionati del settore i quali sfoggeranno le loro splendide auto e moto, dando la possibilità a chi non conosce questo mondo, di poter curiosare da vicino quelle autovetture che hanno fatto la storia dell’Italia e non solo. «Questa edizione sarà diversa dalle altre – spiega Maria Teresa Argento responsabile amministrativo della manifestazione – in quanto si svolgerà tutto in un unico ambiente.

    La prima parte della galleria sarà dedicata agli stand dove gli intenditori potranno soddisfare le proprie esigenze ricambistiche, mentre, nella seconda, si sistemeranno gli espositori di moto e auto delle varie case produttrici: Alfa Romeo, Fiat, Porsche, Morini, Ducati e tante altre». In Calabria sono presenti molti club del settore, nati la maggior parte da un gruppo di amici con l’obiettivo di ritrovarsi la domenica mattina nella piazza del paese, per poi scoprire nuove bellezze della nostra terra al bordo della propria auto d’epoca.

    Oggi questo mondo è in continuo fermento e la Calabria segue alla finestra l’evoluzione cercando di mantenere il passo delle manifestazioni che si tengono nel Nord Italia. “Passione Retrò” è diventato uno degli appuntamenti di rilievo nel calendario degli esperti del settore, e di questa la Calabria ne può essere fiera.

    Smile! you are on CityNow!