• Un’altra classe ha chiesto, dopo ben 50 anni, di tornare a sedersi tra i banchi di quella che fu il luogo di formazione ed istruzione di gioventù, e ieri le porte del Liceo Classico ‘Telesio’ di Cosenza si sono aperte per accogliere questi telesiani che hanno portato alto il nome del Liceo Telesio, di Cosenza e del Meridione tutto in giro per il mondo. Ecco i nomi degli ex studenti che 50 anni fa sono stati tra i primi ad essere ospitati nel nuovo edificio del Liceo Classico a Cosenza: Aloe Sergio, Aragona Paolo, Arcuri Claudia, Campolongo Maria Luigia, Cariti Giuseppe, Caruso Maurizio, Chiappetta Giampaolo, Ciacco Giuseppe, Corvino Giannandrea, Costabile Maria, Cozza Bruno, De Luca Marino, De Muoio Annarosa, De Simone Filiberto, Fasanella Massimo, Filice Silvana, Fumo Giuseppe, Gatto Angela, Gentile Elena, Granieri Marisa, Greco Raffaele, Litrenta Teresa, Lombardo Anna, Malinconico Fiorella, Mazzuca Elena, Metallo Margherita, Monaco Carolina, Orlando Maria, Piane Riccardo, Policicchio Eugenia, Scalfari Vincenzo, Scanga Raffaele, Sicilia Maria, Tancredi Elena, Tossi Giuliana, Zappa Francesco.

    La giornata ricca di emozioni è stata coordinata dalla prof.ssa Silvana Gallucci.

    Dopo aver visitato i locali della scuola, gli ex studenti si sono accomodati in quella che fu la loro aula, dove il dirigente scolastico, ing. Antonio Iaconianni, ha fatto l’appello creando non poca emozione tra i presenti.

    Ed il Preside stesso al termine dell’incontro ha così commentato: «Una bella giornata all’insegna del ‘Telesio’, dei ricordi, dei bei ricordi della nostra terra di Calabria. Una giornata che potremmo definire dell’ ‘orgoglio telesiano’ e perché no si potrebbe pensare in futuro di dedicare una giornata di porte aperte ai nostri ex studenti. Ringrazio – ha continuato Iaconianni – quanti si sono spesi per la riuscita di questo meraviglioso evento, ringrazio quanti tra gli ex studenti sono venuti anche da molto lontano, non abitando più nella nostra città, per vivere e condividere queste emozioni. Auspico – ha concluso il Dirigente – che giornate come queste che riempiono di orgoglio me e tutta la scuola che dirigo possano essere innanzitutto da stimolo per quegli studenti che oggi occupano le nostre aule, affinchè possano trovare in queste storie di ex telesiani un invito all’impegno ed allo studio come unica via per l’emancipazione e lo sviluppo!»

    #iovadoaltelesio #unascuolameravigliosa

    Smile! you are on CityNow!