• di Domenico Arcudi – Riuscita niente male quella del «Bonzo Music Day», evento musicale tenutosi nella Piazza Caduti di Nassiriya (nota come Piazza Municipio) nella serata del 7 agosto in cui si è omaggiato Angelo Crea, noto ai più come «Lillo Bonzo»; volto locale dell’anarchia, ristoratore e proprietario di un chioschetto situato nella medesima piazza, attivo fino alla dipartita di questi, avvenuta il 28 settembre 2017.

    La serata, il cui tema principale era l’allegria e la voglia di vivere del Bonzo, è stata aperta dal gruppo musicale a tema “Piper Band” (chiamato così in onore dell’omonimo locale Romano nel quale ha mosso i primi passi Patty Pravo), i cui “pezzi forti” sono prevalentemente brani degli anni ’60 e ’70, fino a protrarsi ai primi anni ’80 (tra questi, “Amore disperato” di Nada). Subito dopo l’esibizione dei Piper Band, che ha intrattenuto egregiamente i presenti; si è esibita la cantante Chiara Furfari, nota per aver partecipato alla prima edizione del programma “The Voice”, proponendo e reinterpretando ai presenti i brani in chiave acustica “Geordie” di Fabrizio De André, “Zombie” dei Cranberries ed, infine, un suo brano.

    A seguire, si sono esibiti alcuni amici e concittadini del Bonzo, i quali hanno riproposto brani della tradizione canora locale più altri brani del loro repertorio musicale.
    cdee83fd-c5c6-4b6f-b70e-525555acd8ff
    Smile! you are on CityNow!