• di Domenico Suraci – La MetExtra Viola Reggio Calabria proverà a vincere la sua prima gara in trasferta contro il fanalino di coda della serie A2 girone Ovest, la Cuore Basket Napoli contro l’ex di turno, il coach Aldo Russo, a cui è stata affidata la squadra dopo l’esonero di un’altra conoscenza neroarancio, Francesco Ponticiello.

    Un Aldo Russo emozionato durante un’intervista telefonica rilasciata a Giovanni Mafrici di Reggio a Canestro prima di presentare la propria attuale squadra, fa un vero e proprio excursus storico di tutto il tempo trascorso a Reggio, in particolare ricorda le trasferte forzate a Vibo a causa del PalaCalafiore chiuso.

    Coach Russo, non nasconde di essere, in totale emergenza sia a causa di vari infortuni che per i pochi punti in classifica, ricorda però, che nell’ultimo match casalingo contro Rieti, è stato, solo un canestro avversario di Savoldelli, all’ultimo secondo a mettere knock out i partenopei contro Rieti.

    L’ultimo posto in classifica non deve illudere , la squadra annovera nel proprio roster un altro ex del calibro di Gennaro Sorrentino, playmaker dell’indubbia bravura ed esperienza.

    Insomma un gruppo, che nonostante le evidenti difficoltà, vende cara la pelle e darà del filo da torcere ai reggini. Da segnalare il ritorno della temibile guardia americana Kerry Carter, disponibile dopo aver saltato due partite per infortunio, sarà una delle pedine più pericolose da contenere.

    Smile! you are on CityNow!