• La macchina organizzativa è già al lavoro per una edizione ricca di novità e di strumenti informativi per promuovere iniziative nel campo dell’istruzione, del fare impresa, della formazione e della cittadinanza europea, pensando alle politiche del lavoro e alla mobilità dei giovani.

    Come sempre i giovani sono al centro dell’azione del Salone ma per questa prossima edizione saranno proprio gli studenti i protagonisti.

    Il network territoriale per l’orientamento ha promosso, infatti, un concorso di idee, rivolto agli studenti delle scuole superiori, “OrientaTu”, al fine di ideare lo slogan e il disegno che contraddistingueranno l’edizione 2018. Termine ultimo per la consegna dei lavori è il 13 ottobre e i vincitori saranno premiati nel corso del Salone dell’Orientamento.

    Il regolamento del concorso è consultabile sul sito www.salonedell’orientamento.it e attraverso i canali social.

    Smile! you are on CityNow!